Sito dedicato alle Aziende Associate

Tecnologie vocali: doppio evento a Roma Tre. Almawave e PerVoice partecipano a “La Voce nel Forense”

Fare il punto sul ruolo delle tecnologie vocali e della lingua in ambito forense o a supporto delle attività giudiziarie e investigative e offrire una panoramica nazionale e internazionale. Questo l’obiettivo della giornata di studi “La voce nel forense”, che si tiene oggi a Roma presso l’Università degli Studi Roma Tre.

Per Almawave intervengono Danilo Piatti Roberto De Finis con uno speech sulle “Soluzioni di broadcast intelligente a supporto della security enforcement”.

Per PerVoice parlerà Paolo Paravento: “Tecnologie di Voice Analytics: capire intenzioni e sentimenti della voce”, il titolo del suo intervento.

Per saperne di più, vai al programma della giornata.

Domani, nella medesima sede, avrà luogo “Tecnologie Vocali e del Linguaggio Naturale per i Beni Culturali", una giornata di approfondimento dedicata alle tecnologie vocali e all’elaborazione naturale della lingua nell’ambito della fruizione dei beni culturali e della loro catalogazione.

Per saperne di più, vai al programma dell’evento. 

La due giorni è organizzata dal ForumTAL - Forum sul Tattamento Automatico della Lingua, AISV-GFF - Associazione Italiana delle Scienze Vocali – Gruppo di Fonetica Forense, Dipartimento di Studi Umanistici della Università degli Studi Roma Tre, in collaborazione con la FUB Fondazione Ugo Bordoni.

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì