Sito dedicato alle Aziende Associate

Autovie Venete aumenta la visibilità sulle commesse, le operazioni di business e la gestione finanziaria con Oracle

 



 

Con il supporto di Alfa Sistemi, l’azienda ha implementato una nuova piattaforma di Business Intelligence e Performance Management targata Oracle per migliorare efficienza e tempestività delle attività di pianificazione e controllo sulle commesse e sulla gestione finanziaria

Cinisello Balsamo (MI) – 22 ottobre 2012

La notizia
  • Autovie Venete, concessionaria di diverse tratte autostradali e strade a scorrimento veloce nell’area del Nord-Est, ha scelto le tecnologie e le applicazioni di Business Analytics di Oracle per migliorare l’efficienza e la tempestività delle attività di pianificazione e controllo, con particolare attenzione alle operazioni relative alle commesse. Nella realizzazione del progetto, Autovie è stata affiancata da Alfa Sistemi, storico partner di Oracle con una profonda conoscenza del territorio di riferimento della concessionaria.
  • Autovie Venete è la concessionaria delle autostrade A4 Venezia-Trieste, A23 Palmanova-Udine Sud, A28 Portogruaro-Pordenone-Conegliano, A57 tangenziale di Mestre dal km 16-161 al km 26+661 e del raccordo RA 17 Villesse - Gorizia. Con oltre 600 dipendenti, l’azienda è attualmente impegnata nella realizzazione della terza corsia sulla A4 nel tratto Trieste-Venezia e nella trasformazione in autostrada del raccordo Villesse-Gorizia, con un investimento di 2 miliardi e 300 milioni di euro. Il controllo della realizzazione di tali opere pubbliche, attività particolarmente complessa per la presenza di vincoli e norme cui deve ottemperare chi opera in regime di concessione e di pubblico appalto, ha reso ancora più sentita in Autovie Venete l’esigenza di dotarsi di una soluzione aziendale che le consentisse di migliorare il controllo di commessa, integrando i dati finanziari e operativi in un’unica piattaforma.
  • La società intendeva in particolare fornire alle diverse funzioni aziendali (Sistemi Informativi, Contabilità, Controllo di Gestione, Monitoraggio Opere, Ufficio Acquisti) un sistema di controllo e di revisione puntuale dell’intero ciclo passivo delle opere, per avere dati sempre aggiornati sullo stato dei conti, dell’avanzamento della spesa e degli ordini.
  • Obiettivo di Autovie Venete era inoltre poter disporre di una piattaforma che consentisse un accesso semplice ed immediato ai dati e la produzione di analisi personalizzate a seconda del ruolo dei diversi utenti. La soluzione, infine, doveva permettere la creazione e distribuzione di documenti formattati in modo integrato, tenendo conto della preesistente soluzione documentale, delle diverse fonti dati e del ciclo di vita dell’IDS (Impegno di Spesa), dalla nascita fino alla fase finale di approvazione.
La soluzione adottata
  • Autovie Venete ha dunque avviato in collaborazione con Alfa Sistemi il progetto MAORI (Monitoraggio Avanzamento delle Opere e Reporting sugli Investimenti), per individuare ed implementare il sistema più adatto alla società. A una prima fase di analisi e mappatura dei processi è seguita un’attenta attività di selezione del software attualmente disponibile sul mercato, al termine della quale Autovie Venete ha optato per la proposta di Oracle.
  • La piattaforma di Autovie Venete fa leva sulle componenti infrastrutturali di Oracle Business Intelligence Standard Edition One e Oracle Essbase e sull’applicazione Oracle Hyperion Planning e supporta oggi l’intero processo di procurement, dalla pianificazione e budgeting alla consuntivazione dell’opera e dei costi/ricavi di esercizio, fino all’elaborazione di report direzionali e operativi.
  • La piattaforma è stata integrata con i sistemi informativi esistenti, in particolare con il sistema contabile e con il sistema di archiviazione documentale, e sono state fissate le regole che determinano il flusso attraverso il ciclo di acquisto. Le diverse fonti di dati e di applicazioni sono state quindi integrate in un unico database analitico e sono stati centralizzati e condivisi oltre 4000 centri di costo, le anagrafiche di 8000 fornitori e tutte le attività e gli interventi: in questo modo tutte le informazioni necessarie all’attività di controlling di budget e di spese sono state rese disponibili in un unico ambiente.
  • Con il nuovo sistema è migliorata dunque sostanzialmente l’efficacia e la qualità delle informazioni, oggi tempestivamente recuperabili dall’utente attraverso il potente motore di calcolo Oracle Essbase. È cresciuta di conseguenza anche l’efficienza del ciclo di chiusura periodico (fast-close), mentre si è ridotto l’utilizzo dei fogli elettronici.
Dichiarazioni a supporto
  • “Grazie alla piattaforma di business intelligence di Oracle, l'azienda ora ha una visione approfondita sulle operazioni di business e sull’impatto di queste ultime nella gestione finanziaria dell’azienda”, ha affermato Fabiano Tuniz, Responsabile Sistemi Informativi di Autovie Venete. “Inoltre, riducendo l’utilizzo dei fogli elettronici e aumentando l’accuratezza del dato, Autovie Venete può oggi consolidare i dati per l'analisi finanziaria trimestrale in soli 15 minuti, un processo che in precedenza richiedeva una settimana.”
  • “Come Alfa Sistemi siamo lieti di aver potuto affiancare Autovie Venete con la nostra esperienza nella realizzazione di un progetto particolarmente significativo: la soluzione, scelta con il cliente e tagliata su misura sui suoi peculiari processi di business, ricopre infatti un ruolo chiave per accrescere la visibilità finanziaria della società e per rispettare gli equilibri di spesa di commesse di eccezionale rilevanza non solo per l’azienda, ma per la comunità tutta”, ha affermato Ferruccio Meroi, Presidente di Alfa Sistemi.
  • “Le tecnologie di Business Intelligence e le applicazioni di Performance Management di Oracle rappresentano strumenti indispensabili per ottenere una visibilità chiara e di dettaglio sulle attività chiave per l’impresa e sui loro risvolti finanziari, nonché un supporto insostituibile per intercettare velocemente eventuali sfide di business o criticità nell’esecuzione di specifiche attività o commesse, a cui rispondere altrettanto tempestivamente”, commenta Gianluca De Cristofaro, Senior Sales Manager Mid-Size Enterprise Applications di Oracle Italia. “La scelta di Autovie Venete conferma l’interesse del mercato italiano per questo genere di soluzioni e dimostra l’impegno dell’azienda nel perseguire una sempre maggiore efficienza ed efficacia esecutiva”.

Risorse a supporto

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì