“Il digitale quoziente fondamentale”. Il Presidente Alberto Tripi sul Corriere delle Comunicazioni

“Il digitale quoziente fondamentale”. Il Presidente Alberto Tripi sul Corriere delle Comunicazioni

04 ottobre 2011

04/10/2011
“Il digitale quoziente fondamentale”. Il Presidente Alberto Tripi sul Corriere delle Comunicazioni

 

“Fare il tagliando alla crescita significa introdurre nella manovra e nella politica industriale un quoziente di sviluppo di cui il Paese ha assolutamente bisogno per recuperare equilibrio e credibilità. Non c’è alcun dubbio che qualsiasi prospettiva di modernizzazione del Paese passi attraverso lo sviluppo dell’Italia digitale.
Questo è il driver necessario per il duplice effetto che si può determinare sul PIL e sull’occupazione. Ce lo dimostrano Paesi emergenti come India, Brasile, e più recentemente la Cina, che hanno seguito un percorso dove le risorse alle nuove tecnologie sono riuscite a risvegliare il tessuto economico e sociale.” 

Continua a leggere sul Corriere delle Comunicazioni

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì