Sito dedicato alle Aziende Associate

BT prima telco globale a ottenere licenze di telecomunicazioni locali in Cina

BT ha annunciato oggi di essere diventata la prima società internazionale di telecomunicazioni a ricevere licenze per operare a livello locale dal Ministero dell'Industria e dell'Information Technology cinese.

Le due "licenze a valore aggiunto", la licenza nazionale cinese per Domestic IP-VPN e quella da Internet Service Provider (ISP), consentono a BT China Communications Limited di stipulare contratti direttamente con i propri clienti nel paese e fatturarli in valuta locale.

Queste licenze rappresentano un passo importante per BT in Cina, dove molti dei suoi clienti multinazionali richiedono connettività sicura e affidabile per espandersi all'interno del paese.

Bas Burger, CEO di Global Services, BT, ha dichiarato: "Siamo lieti di dare ai nostri clienti questo importante beneficio. Grazie alla cooperazione tra i governi della Repubblica Popolare Cinese e del Regno Unito, siamo ora in grado di offrire un servizio locale in Cina che può essere ampliato per soddisfare le ambizioni e le esigenze dei nostri clienti. Poter fornire assistenza e fatturare a livello locale semplifica in modo significativo il processo di fornitura dei servizi di connettività e degli altri servizi di comunicazione. È quello che i nostri clienti si aspettano e siamo molto grati per l'opportunità di farlo a partire da oggi. "

Liam Fox, Ministro del Commercio Estero britannico (International Trade Secretary), ha dichiarato: "Mi fa molto piacere che la stretta collaborazione tra i governi britannico e cinese abbia portato BT ad assicurarsi queste licenze che le consentiranno di operare in tutto il paese. Questo importante traguardo è un esempio di come l’importante lavoro del mio dipartimento economico internazionale favorisca l’apertura dei mercati e garantisca alle imprese britanniche di essere rappresentate sulla scena globale.”

Per ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni su questo comunicato stampa possono essere chieste alla BT Group Newsroom al seguente numero telefonico attivo h.24: + 44 20 7356 5369. Tutti i comunicati stampa sono disponibili sul nostro sito.

BT

Lo scopo di BT è sfruttare il potere delle comunicazioni per dare vita a un mondo migliore. BT è tra i maggiori provider mondiali di servizi e soluzioni di comunicazione, con clienti in 180 paesi. Offre servizi di rete e IT a livello globale, servizi di telecomunicazioni locali, nazionali e internazionali per l’utilizzo in ambito domestico, lavorativo e mobile; prodotti e servizi per Internet, TV e banda larga, oltre a prodotti e servizi convergenti fisso-mobile.

BT è organizzata in quattro linee di business rivolte ai clienti: Consumer, Enterprise, Global Services ed Openreach. BT Group ha chiuso l’esercizio finanziario conclusosi il 31 marzo 2018 con un fatturato di 23.723 milioni di sterline e un utile lordo di 2.616 milioni di sterline.

British Telecommunications plc (BT) è una società controllata al 100% da BT Group plc ed operante con le attività e i beni di BT Group. La società BT Group plc è quotata alla borsa di Londra e New York.

Per ulteriori informazioni, visita il sito:   www.btplc.com

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì