Sito dedicato alle Aziende Associate

Comunicati stampa
Trend Micro: attenzione alle nuove normative bancarie e all’Open Banking
La revisione della PSD2 potrebbe dare il via a una serie di pericolosi attacchi (19 settembre 2019)
Italia: i ransomware non si fermano

Il nostro Paese è il settimo al mondo e il secondo in Europa più colpito da questo fenomeno. Rimane alto anche il numero di app maligne scaricate

(29 settembre 2017)
EyePyramid, cosa è successo e come? Una prima analisi

Milano, 11 Gennaio 2017 – Trend Micro, leader globale nelle soluzioni di sicurezza informatica, presenta una prima analisi a caldo sull’operazione EyePyramid, a cura di Federico Maggi, Senior Threat Researcher.

(11 gennaio 2017)
Italia: sempre più ransomware e app maligne
Trend Micro presenta i dati sulle minacce informatiche che hanno colpito il terzo trimestre 2016. Le app maligne bloccate sono state 805.490, i ransomware 1.793.055 (22 novembre 2016)
Arrestato un importante cyber criminale nigeriano

Successo dell’INTERPOL grazie al supporto Trend Micro

(02 agosto 2016)
Stop ai ransomware!
Trend Micro dice no ai ransomware e presenta degli strumenti gratuiti per combattere i pericolosi malware che chiedono il riscatto (20 giugno 2016)
Nel primo trimestre scaricate 392.715 app maligne
Trend Micro presenta i dati italiani sulle minacce informatiche del Q1 2016 (06 giugno 2016)
Nuova ondata di minacce PoS in Europa

I laboratori Trend Micro hanno identificato una backdoor che sta agendo come una suite as a service

(23 maggio 2016)
Quella sottile linea tra i cyber criminali e i terroristi

Trend Micro presenta uno studio sui comportamenti online  dei cyber criminali e dei gruppi terroristici 

(06 maggio 2016)
La “truffa del CEO” arriva anche in Europa

I criminali fingono di essere il CEO dell’azienda per muovere i soldi aziendali

(15 aprile 2016)
Una vulnerabilità in Snapdragon mette a rischio i dispositivi Android
Attraverso una app gli attaccanti possono accedere al root (09 marzo 2016)
Trend Micro Cloud App Security è ora disponibile per i maggiori servizi di cloud sharing
La soluzione assicura una protezione avanzata dalle minacce e Data Loss Prevention (DLP) per Box, Dropbox e Google Drive (08 marzo 2016)
FighterPOS è tornato
(26 febbraio 2016)
rend Micro si conferma leader nel Magic Quadrant di Gartner dedicato alle piattaforme di Endpoint Protection
Nell’edizione 2016 Trend Micro è stata riconosciuta come la migliore per quanto riguarda la “completezza di visione” (22 febbraio 2016)
Trend Micro sostiene il MOIGE e rinnova il suo impegno al progetto “Per un Web Sicuro”

In occasione del “Safer Internet Day” presentati anche i dati della Polizia Postale e delle Comunicazioni sulle attività criminose dei minori online

(09 febbraio 2016)
Il 97% delle aziende italiane è preoccupato dagli attacchi mirati
Tra i timori maggiori, lo spionaggio industriale. Ma solo il 35% delle aziende prevede un piano di risposta in caso di violazione (27 gennaio 2016)
Trend Micro è ancora leader nel mercato della sicurezza server

Per il sesto anno consecutivo, Trend Micro occupa la prima posizione nel report IDC, grazie a una quota di mercato del 30,3%

(20 gennaio 2016)
L’Italia è ancora nella top ten dei Paesi che mandano più spam
Trend Micro presenta il report delle minacce informatiche che hanno colpito il terzo trimestre 2015 (24 novembre 2015)
Difetto in Siri, l’assistente personale di Apple rivela i dati personali
Utilizzando i comandi vocali è possibile bypassare il passcode sui dispositivi iOS (18 novembre 2015)
Trend Micro: sicurezza integrata e compliance per le architetture ibride
Deep Security mantiene i dati al sicuro, a prescindere dalla piattaforma infrastrutturale (26 ottobre 2015)
Trend Micro acquisisce HP TippingPoint
I sistemi di prossima generazione per la prevenzione delle intrusioni si combinano con la rilevazione delle violazioni leader del mercato (22 ottobre 2015)
Scoperta una nuova vulnerabilità di Adobe Flash
Il nuovo exploit è al centro di un attacco ai Ministeri degli Affari Esteri in tutto il mondo (14 ottobre 2015)
Trend Micro al VMworld Europe 2015
Anche a Barcellona si rafforza l’alleanza tra Trend Micro e VMware, con protagonista l’integrazione tra VMware NSX e Trend Micro Deep Security (12 ottobre 2015)
Smartwatch, ecco i principali difetti di sicurezza

Trend Micro presenta una ricerca che ha coinvolto i dispositivi più popolari sul mercato

(17 settembre 2015)
L’Italia colpita da 10 milioni di malware
Trend Micro presenta il report delle minacce informatiche che hanno colpito il secondo trimestre 2015. Nel nostro Paese intercettati anche 31 milioni di indirizzi IP che inviavano spam (08 settembre 2015)
VMworld 2015: si rinforza l’alleanza tra Trend Micro e VMware
Ancora più integrazione tra VMware NSX e Trend Micro Deep Security (03 settembre 2015)
NSS Labs: Deep Discovery il “più raccomandato” per rilevare le violazioni
Per il secondo anno consecutivo, Deep Discovery è stato riconosciuto come leader nella sicurezza, nelle performance e nei bassi costi di proprietà (05 agosto 2015)
Deep Security è ora disponibile all’interno del Microsoft Azure Marketplace
La soluzione offrirà una sicurezza integrata e automatizzata per i carichi di lavoro Microsoft Azure (23 luglio 2015)
Sicurezza Aziendale, Trend Micro è Impresa IT dell’Anno
“Per l’eccellenza delle soluzioni di sicurezza, per la loro facilità di implementazione oltre che per la personalizzazione del servizio” (16 giugno 2015)
Scoperto pericoloso malware PoS
MalumPoS sta colpendo hotel e ristoranti, prendendo di mira le carte Visa, MasterCard e American Express (09 giugno 2015)
Social network professionali: come proteggere i propri dati
Non solo cyber criminali ma anche i competitor, come individuare le frodi e le false amicizie sui social network professionali come LinkedIn e Viadeo (09 giugno 2015)
Targeted Attack: The Game - Prenderai la decisione giusta?

Arriva il videogioco che permette di vestire i panni di un responsabile IT alle prese con un attacco cyber criminale

 

(28 maggio 2015)
L’Italia si conferma la 3° nazione al mondo per invio di messaggi spam
Trend Micro presenta il report delle minacce informatiche che hanno colpito il primo trimestre 2015. Il nostro Paese è terzo anche per numero di attacchi ransomware subiti. (22 maggio 2015)
Windows Server 2003 va in pensione: migliaia di aziende a rischio hacker
Le organizzazioni che non riescono a migrare a una nuova versione possono fare affidamento su Trend Micro, che continuerà a garantire il supporto. (13 maggio 2015)
Quanto può valere una password? Per gli utenti internet 70€
Una ricerca Trend Micro svela che Il 56% degli utenti sarebbe disposto a offrire alle aziende le proprie informazioni, se fossero ricompensate (07 maggio 2015)
Operazione SIMDA: abbattuta una botnet di oltre 770.000 PC

La rete era presente in più di 190 Paesi. L’iniziativa si è svolta in collaborazione con l’INTERPOL

(13 aprile 2015)
Un roadshow di canale per difendersi da Cryptolocker
Tre seminari tecnologici per scoprire come proteggere al meglio i propri clienti (01 aprile 2015)
Nuove soluzioni per “Microsoft Office 365"

Protezione dei dati e crittografia implementate grazie a Cloud App Security e Cloud App Encryption

(26 marzo 2015)
Trend Micro al Security Summit 2015
Il leader nella sicurezza è presente alla “tre giorni” Clusit dedicata alla sicurezza ICT (16 marzo 2015)
L’Italia è la 4° nazione al mondo per invio di messaggi spam
Trend Micro presenta il report delle minacce 2014. Il nostro Paese flagellato anche dagli attacchi dei crypto-ransomware (09 marzo 2015)
Il 71% delle aziende italiane è favorevole all’uso degli smart watch sul posto di lavoro
Trend Micro presenta una ricerca sul nuovo fenomeno dei wearable. Il 62% dei decision maker italiani si aspetta, nei prossimi 12 mesi, un incremento significativo nell’utilizzo di queste tecnologie. (02 marzo 2015)
AV-TEST: Internet Security è “Best Protection”

La soluzione Trend Micro si aggiudica il punteggio più alto nella fascia consumer

(23 febbraio 2015)
Hypo Alpe Adria Bank a prova di malware con Trend Micro
L’istituto di credito implementa Deep Security, per una sicurezza completa dei server e dei desktop virtuali, inclusi quelli degli sportellisti. (19 febbraio 2015)
Trend Micro sostiene il MOIGE e rinnova il suo impegno al progetto “Per un Web Sicuro”
In occasione del “Safer Internet Day” presentata anche una ricerca sulle abitudini dei minori online. sempre più diffusi i fenomeni del cyberbullismo e del sexting (10 febbraio 2015)
Scoperto spyware per iOS
Ribattezzato XAgent, è in grado di impossessarsi di tutti i dati del dispositivo (05 febbraio 2015)
Gastone Nencini è il nuovo Country Manager Trend Micro Italia
Ufficializzata la nuova guida per l’Italia della multinazionale specializzata in sicurezza IT (26 gennaio 2015)
Trend Micro è leader nel Magic Quadrant di Gartner dedicato alle piattaforme di Endpoint Protection
Migliorata la posizione anche nelle aree relative alla “completezza di visione” e “abilità di esecuzione” (15 gennaio 2015)
Trend Micro Dr. Safety App protegge ASUS ZenFone 2

L’app sarà precaricata nei dispositivi Asus, per rafforzare la sicurezza e aiutare gli utenti a sfruttare a pieno le nuove tecnologie mobili

(08 gennaio 2015)
Non aprite quella mail! Italia sotto attacco crypto-ransomware
Il nostro Paese è stato il più colpito in Europa nei mesi di ottobre e novembre (11 dicembre 2014)
USL Roma B: il vaccino anti virus (informatico) è firmato Trend Micro
Una serie di soluzioni combinate protegge la prima azienda sociosanitaria della Capitale, per una difesa su misura e perfettamente integrata, contro le minacce informatiche (20 novembre 2014)
2015: l’anno delle grandi violazioni di dati
I cyber criminali colpiranno sempre più frequentemente e con maggior precisione, in una lotta al dato senza quartiere. Le otto previsioni Trend Micro per l’anno che sta per iniziare (05 novembre 2014)
Trend Micro con Servizi Bancari Associati per una virtualizzazione totale dei sistemi IT
Grazie a Deep Security si punta a virtualizzare, per la prima volta, anche i desktop dei cassieri (03 novembre 2014)
Cyber crime: nuovo attacco al potere

Scoperta un’operazione di cyber spionaggio mondiale, che aveva l’obiettivo di impossessarsi di informazioni e dati sensibili militari o governativi.

(27 ottobre 2014)
Finte mail dal politico ucraino per attaccare i sistemi industriali
La vulnerabilità Sandworm sfruttata anche in attacchi contro le infrastrutture critiche (17 ottobre 2014)
Trend Micro Complete User Protection: importanti riconoscimenti
Al giorno d’oggi, i dipendenti hanno accesso ai dati aziendali sia dai dispositivi personali che da quelli aziendali, Trend Micro Complete User Protection assicura una protezione affidabile sui diversi device (07 ottobre 2014)
Trend Micro e INTERPOL insieme contro la minaccia del cyber crime
Accordo per investigare, dissuadere e prevenire i crimini informatici (30 settembre 2014)
Shellshock: i rischi per gli utenti
Disponibile un tool per sapere se si è stati colpiti (26 settembre 2014)
Trend Micro Security 2015: le nuove soluzioni che proteggono social network e password
Gli utenti Internet chiedono più privacy, ma i comportamenti online li tradiscono: Il 40% degli utenti mobile non utilizza password e Il 10% pensa che il proprio dispositivo sia infetto (18 settembre 2014)
Windows 9 già disponibile sul web! Ma solo per chi ci casca

Trappole cyber criminali cercano di sfruttare l’impazienza dei fan

(01 settembre 2014)
Trend Micro: nuove soluzioni per gli ambienti VMware
Deep Security 9.5 protegge VMware NSX (27 agosto 2014)
900.000 le app Android clonate
59.185 nascondono adware, 394.263 veicolano malware (18 luglio 2014)
“Internet of Everything”: Trend Micro presenta il portale per affrontare le minacce informatiche del futuro
Ricerche, articoli di approfondimento e consigli per sopravvivere alle nuove tecnologie (07 luglio 2014)
V-Valley, distributore a valore del gruppo Esprinet, riconosciuto Authorized Training Centers (ATC) Trend Micro
Attraverso iniziative formative di alto livello rivolte al canale, un ATC agevola il percorso di trasformazione e innovazione delle infrastrutture IT degli utenti finali (30 giugno 2014)
Trend Micro presenta il nuovo “Global Partner Program”
Le novità permettono ai partner di capitalizzare velocemente le opportunità di business (25 giugno 2014)
Trend Micro: soluzioni di sicurezza avanzate per VMware vCloud Hybrid Service
La collaborazione permette alle imprese di gestire la sicurezza nei cloud ibridi (19 giugno 2014)
#Brasil2014: l’attacco delle app cloni
375 malware già rilevati. Le finte app iscrivono gli utenti a servizi a pagamento e si impossessano dei dati dei dispositivi (12 giugno 2014)
L’Italia conferma il 3° posto nella classifica delle nazioni che spammano di più
Trend Micro presenta il report delle minacce del primo trimestre. Identificate le nuove tendenze dei cyber criminali, che sfruttano obiettivi sempre più inusuali. (06 giugno 2014)
Trend Micro: un nuovo portale per essere sempre aggiornati sulle minacce informatiche
Disponibile anche il report sugli attacchi mirati che hanno caratterizzato il secondo semestre 2013 (29 maggio 2014)
Facebook: Trend Micro HouseCall per la sicurezza
Ancora più protezione per gli utenti del popolare social network, per una privacy a prova di minacce (21 maggio 2014)
Trend Micro: sicurezza per i clienti Microsoft Azure
Soluzioni di sicurezza integrate per le aziende che passano al cloud di Microsoft (15 maggio 2014)
Worry-Free 9.0: un roadshow per scoprire tutti i vantaggi della nuova soluzione
Quattro tappe all'insegna della sicurezza per le piccole e medie imprese (08 maggio 2014)
Trend Micro presenta la nuova Complete User Protection
Una soluzione ideale per tutte le grandi e medie imprese che si muovono verso il cloud (28 aprile 2014)
Trend Micro: una app contro le app colpite da Heartbleed
Heartbleed Detector è ora disponibile su Google Play, con la caratteristica unica di trovare anche le app connesse ai server vulnerabili (17 aprile 2014)
Heartbleed: meglio evitare un “attacco di cuore”

Come scoprire se si è stati colpiti e cosa fare

(09 aprile 2014)
NSS Labs: Deep Discovery prima soluzione nella rilevazione delle minacce
Riconoscimento anche per i bassi costi di proprietà (03 aprile 2014)
Finisce l’era di Windows XP: 1/3 dei PC a rischio
Conto alla rovescia per quello che potrebbe essere uno dei giorni più funesti per la sicurezza. E le ripercussioni riguarderebbero tutti, non solo chi utilizza XP (31 marzo 2014)
Trend Micro e HP insieme contro gli attacchi mirati
Una difesa integrata per individuare e bloccare le violazioni di dati (13 marzo 2014)
Computerlinks riconosciuto Authorized Training Centers (ATC) Trend Micro
Proseguono le iniziative formative che puntano a sviluppare un know-how ancora più approfondito sulle soluzioni di sicurezza e sui nuovi trend tecnologici (03 marzo 2014)
Previsioni di sicurezza Trend Micro per il 2014 e oltre

Una violazione dati di grande portata ogni mese, crescenti minacce rivolte ai dispositivi mobili, attacchi mirati e nuove vulnerabilità: uno scenario sempre più complesso che accompagna l’evoluzione verso l’“Internet del tutto” (IoE)

(11 dicembre 2013)
PlayStation 4 e Xbox One: quando a giocare è il cybercrime
A pochi giorni dal debutto negli States della nuova console, Trend Micro scopre le prime truffe online che sfruttano il successo delle piattaforme di gaming (21 novembre 2013)
“Alla fiera dell’est per due soldi un malware comprò”: Trend Micro presenta l’ultima inchiesta dedicata all’evoluzione del mercato cyber criminale cinese

Trend Micro presenta l’ultima inchiesta dedicata all’evoluzione del mercato cyber criminale cinese: compromettere un host Windows XP costa 2 centesimi di euro, un kit di phishing 120 euro

(18 novembre 2013)
Da Trend Micro la soluzione di sicurezza completa per gli Amazon Web Services
Trend Micro presenta un'offerta innovativa che semplifica la sicurezza del cloud come parte di un modello di sicurezza condivisa per gli AWS (13 novembre 2013)
Trend Micro presenta Mobile Security 9.0: ancora più sicurezza per i dispositivi mobili
Maggior controllo e gestione ottimizzata dei dispositivi mobili, delle applicazioni e della protezione dei dati grazie all’integrazione delle funzionalità di Trend Micro Control Manager e alle capacità del Mobile Application Reputation Service (MARS) (11 novembre 2013)
Trend Micro e la polizia olandese sconfiggono la gang di TorRAT malware
I ricercatori del team Forward Looking Threat Research di Trend Micro si rivelano fondamentali nell’operazione di polizia, fornendo alle autorità olandesi tutte le Informazioni necessarie per procedure con gli arresti (30 ottobre 2013)
Pirati digitali e navi scomparse: Trend Micro scopre nuove vulnerabilità nei sistemi di identificazione automatica adottati da oltre 400.000 imbarcazioni nel mondo
Nell’era dell’Internet delle cose, gli attacchi informatici mettono a rischio anche sistemi marittimi. I ricercatori Trend Micro individuano vulnerabilità che consentono di dirottare le comunicazioni, inviare falsi SOS e addirittura disabilitare il tracciamento di qualsiasi imbarcazione in modo permanente. (22 ottobre 2013)
Attacchi mirati: Trend Micro presenta il primo report che analizza le campagne di attacco più diffuse nel mondo, i loro obiettivi e le tattiche utilizzate

Un fenomeno in forte crescita che non prende di mira solo le organizzazioni governative ma anche target specifici nel mondo dei media e dell’industria. L’Italia è al quinto posto tra i Paesi scelti dal cybercrime dal quale fare partire gli attacchi

(09 ottobre 2013)
Deepweb e cybercrime: Trend Micro rivela le dinamiche e la portata economica del traffico illegale nascosto sulla rete

Milano, 7 ottobre 2013 -Trend Micro analizza i fenomeni illegali associati al deepweb, i network principali, la portata economica dei marketplace e le tecniche che i ricercatori possono utilizzare per rilevare queste attività nascoste sulla rete.

A pochi giorni dallo shutdown imposto dall’FBI a Silk Road, una delle più famose piattaforme TOR per la compravendita di sostanze stupefacenti, documenti falsi, trojan bancari e account trafugati su Netflix o Amazon, Trend Micro rende disponibile il report  Deepweb and Cybercrime che esamina in profondità i canali alternativi utilizzati dal crimine online, il valore delle merci e gli sviluppi tecnologici delle piattaforme. 

Con il termine "deepweb" viene indicata una classe di contenuti su Internet, che per diversi motivi tecnici, non è indicizzata dai motori di ricerca. Tra le diverse strategie in atto per aggirare i crawler dei motori di ricerca, le modalità più conosciute sono i  "darknet", network che mirano a garantire l'accesso anonimo e irrintracciabile di contenuti web e l'anonimato di un sito. In passato il deepweb è stato spesso associato in modo univoco a The Onion Router (TOR) ma Trend Micro ha rintracciano molte altre tipologie di network che garantiscono l’accesso anonimo e irrintracciabile, darknet come I2P e Freenet ma anche domini top level alternativi (TLD), e le così dette “rogue TLD”.

Il deepweb, soprattutto le darknet come TOR, rappresentano un canale rilevante per lo scambio di merci, legali o illegali, in maniera anonima. In particolare i marketplace del deepweb vengono utilizzati per scambiare e acquistare una vasta gamma di beni e servizi di diversa natura associati ad attività illegali (dalle carte di credito clonate agli stupefacenti e alle armi fino ad assoldare un hacker o addirittura un killer). 

Trend Micro ha tracciato le merci di maggior interesse e analizzato i prezzi comparandoli con i canali tradizionali del cybercrime, come i forum del’underground criminale russo.

Le analisi di Trend Micro suggeriscono che, allo stato attuale, la rete nel deepweb che riveste maggior interesse da un punto di vista commerciale sia ancora TOR, nonostante gli ultimi colpi inflitti dalla autorità statunitensi. Se il deepweb ha dimostrato di essere molto funzionale per l’hosting di botnet di server di C&C e lo scambio di merci come la droga e le armi, non è risultato però altrettanto valido per le attività della criminalità informatica tradizionale (come l’acquisto di malware e kit di exploit). 

Emerge, infatti, che per i beni di natura digitale (ad esempio i numeri delle carte di credito, i conti PayPal o i malware) i forum dell’underground offrono una maggiore varietà e transazioni a prezzi più convenienti. Ad esempio, una carta di credito clonata che costa mediamente 23,7 dollari sui forum underground può avere un prezzo di 68,8 dollari sui siti TOR. Il motivo è che gli utenti potenziali ai quali si indirizzano i forum illegali sono di più dato che questi non richiedono l’utilizzo di darknet aggiuntive. Inoltre, il fatto di godere di un anonimato minore contrariamente a quanto si possa pensare è una ragione che porta spesso a preferire questi forum. Se da una parte l’anonimato offerto da network come TOR  tutela infatti i malintenzionati nell’acquisto può risultare anche un deterrente perché non contribuisce a stabilire e riconoscere la reputazione del potenziale venditore nel tempo, i nikname possono essere facilmente clonati e falsificati e questo può risultare deleterio quando si acquistano beni così “sensibili”. 

L’analisi del deepweb è risultata particolarmente complessa perché le attività sono molto più difficili da tracciare e monitorare rispetto all’underground tradizionale. I cambiamenti avvengono in modo rapido e alcuni siti illegali maggiormente critici possono essere online sono in momenti specifici (ad esempio siti di pornografia minorili) e avere una finestra breve di trading. Inoltre, le recenti rivelazioni su vasta scala e l’arresto dei criminali che gestiscono i siti ospitati nel deepweb stanno iniziando a produrre dei cambiamenti rispetto al sistema. Non sarebbe sorprendente se presto le darknet arrivassero a frammentarsi in altre reti alternative o private, complicando ulteriormente il lavoro degli investigatori online. Lo shutdown del marketplace di Silk Road, ad esempio,  poterà sicuramente gradi cambiamenti perché ha rappresentato un duro colpo per il traffico illegale di droga. Potenzialmente però il deepweb può ospitare un numero illimitato di servizi e attività illegali ed emergeranno presto nuovi markeplace di riferimento. 

Ne suo documento di analisi Trend Micro analizza anche le metodologie e gli aspetti che i ricercatori dovranno tenere presente nelle loro analisi del fenomeno per continuare a monitorare in modo proattivo questi cambiamenti. 

Il report completo Deepweb and Cybercrime è consultabile online al link

http://www.trendmicro.com/cloud-content/us/pdfs/security-intelligence/white-papers/wp-deepweb-and-cybercrime.pdf

 

(07 ottobre 2013)
Minacce Android a quota 1 milione
Il Mobile App Reputation Service di Trend Micro conferma le previsioni diffuse dall’azienda a fine 2012 rispetto alla crescita esponenziale dei malware mobile (03 ottobre 2013)
Trend Micro affronta la privacy sui social network e protegge le identità digitali
Oltre il semplice software di sicurezza, le nuove soluzioni all-in-one Trend Micro Titanium Security 2014 integrano funzionalità avanzate per la gestione della privacy sui social network (16 settembre 2013)
Trend Micro rinnova la propria strategia di canale e rafforza l’impegno verso i partner a valore
Riconoscendo la crescente importanza del canale a valore, Trend Micro riorganizza il proprio team dedicato per rendere disponibili maggiori risorse e promuovere attività specifiche a partire dalla conoscenza e preparazione sullo scenario delle nuove minacce informatiche (10 settembre 2013)
Trend Micro sigla la partnership con Systematika Distribution: insieme per rendere più sicuro il viaggio verso il cloud
L’accordo di distribuzione consentirà a Trend Micro di consolidare la propria posizione quale leader nella sicurezza degli ambienti cloud e virtuali e accrescere la propria presenza sul territorio, con particolare attenzione ai mercati strategici del centro-nord Italia (04 settembre 2013)
Nel mirino degli hacker la piattaforma Android e l’online banking: ecco quanto rivela il nuovo report Security Roundup di Trend Micro
L’analisi trimestrale condotta dai ricercatori Trend Micro dimostra come negli ultimi mesi siano cresciuti i problemi di sicurezza per i dispositivi Android a causa della crescita esponenziale dei malware ad essi indirizzati e all’uso estremamente ridotto delle misure di protezione (03 settembre 2013)
Trend Micro presenta Worry-Free Business Security Services 5.2
Nuove funzionalità per la premiata soluzione dedicata al mondo delle Piccole e Medie Imprese (06 luglio 2013)
Trend Micro presenta i nuovi tool gratuiti di assessment online
La vostra azienda è pronta per passare al cloud in sicurezza? Saprà difendersi dal prossimo attacco informatico e cogliere le opportunità del BYOD? Oggi è possibile scoprirlo con gli strumenti online gratuiti, disponibili in italiano sul sito di Trend Micro (10 giugno 2013)
Il Consiglio della Regione Toscana sceglie Trend Micro per una protezione avanzata dei sistemi fisici, virtuali e in-the-cloud
Grazie alla soluzione Trend Micro Deep Security l’ente regionale ha potuto semplificare la gestione dei sistemi di sicurezza ed estendere la protezione all’ambiente e ai servizi in-the-cloud (06 giugno 2013)
Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì