Sito dedicato alle Aziende Associate

Accenture per Ducati, una piattaforma tecnologica per dialogare e interagire con i concessionari e le vendite salgono del 7%

Il mercato dell’automotive è sempre più competitivo e i concessionari hanno l’esigenza di offrire servizi ad alto valore aggiunto sia in fase di vendita che di post vendita, con l’obiettivo di aumentare la fidelizzazione del cliente, diminuire i costi e in ultima istanza, accrescere il fatturato. Per questa ragione, nel 2012 Ducati si è rivolta ad Accenture, azienda leader a livello globale nel settore dei servizi professionali, per lo sviluppo e l’implementazione di un nuovo modello operativo.

Accenture, grazie alla sua conoscenza del settore automotive e alla competenze in ambito digitale, in soli 6 mesi è riuscita a creare una piattaforma tecnologica fruibile da mobile- il Dealer Communication System - che oggi consente a Ducati di ottimizzare i processi di vendita, offrendo al contempo ai clienti un’esperienza d’acquisto su misura. La soluzione, basata su tecnologia SAP e Siebel, permette a Ducati di interagire efficacemente con circa un migliaio di concessionari presenti in 88 Paesi al mondo.

A distanza di tre anni dal lancio, grazie al DCS la soddisfazione dei concessionari è cresciuta del 25% e le vendite del 7%.

Per la realizzazione della piattaforma, Accenture è partita da una approfondita analisi situazionale ed è arrivata ad offrire una soluzione innovativa, efficace, facile da usare, che rafforza il brand Ducati e facilita il rapporto dell’azienda con i concessionari e dei concessionari stessi con i consumatori finali. Grazie al nuovo sistema, i concessionari possono lavorare direttamente con il proprio tablet o desktop pc per inserire e monitorare gli ordini on line - dalla produzione alla consegna -  velocizzando i processi di vendita, migliorando la gestione di ricambi e accessori  e customizzando, nello stesso tempo, le offerte per i consumatori finali. Il Ducati Dealer Communication System infatti attraverso una applicazione mobile, consente ad ogni motociclista che si rechi in concessionario, di ordinare la propria moto su misura, visualizzando il risultato attraverso un modello virtuale: un’esperienza coinvolgente, in linea con le performance elevate e con l’emozionalità legate al brand Ducati.

“Accenture sta accompagnando Ducati nel suo percorso di trasformazione digitale,” ha dichiarato Davide Pugliesi Managing Director Automotive Sales & Distribution di Accenture “attraverso il dealer communication system, Ducati è stata infatti in grado di migliorare le attività di vendita su tutta la rete globale dei concessionari, la gestione dei pezzi di ricambio, la garanzia e i servizi offerti ai clienti, rispondendo alle loro nuove esigenze e ridisegnando di conseguenza l’esperienza di acquisto delle proprie motociclette”.

 

 

 

 

 

 

 

Accenture

Accenture è un’azienda globale di consulenza direzionale, servizi tecnologici e outsourcing che conta circa 293mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Combinando un’esperienza unica, competenze in tutti i settori di mercato e nelle funzioni di business e grazie ad un’ampia attività di ricerca sulle aziende di maggior successo al mondo, Accenture collabora con i suoi clienti, aziende e pubbliche amministrazioni, per aiutarli a raggiungere alte performance. A livello globale, i ricavi netti per l’ultimo anno fiscale, terminato il 31 agosto 2013 ammontano a 28,6 miliardi di dollari. www.accenture.it – www.accenture.com

Accenture Mobility, parte di Accenture Digital, pianifica, implementa e gestisce soluzioni di mobilità per aziende e organizzazioni pubbliche, compresi lo sviluppo e l'attuazione di strategie di mobilità aziendale; applicazioni che incorporano e servizi gestiti; la creazione e la fornitura di soluzioni di mCommerce; oltre a fornire Connected Product affidabili e pronti per le attività di business. I servizi di Accenture Mobility si basano sulla profonda conoscenza dei settori industriali e sulla competenza tecnologica che aiutano tutte le tipologie di clienti a raggiungere i propri obiettivi di crescita, l'efficienza e a gestire in maniera vincente i processi legati all’adozione degli strumenti di business digitali. Per maggiori informazioni @mobilitywise e www.accenture.com/mobility

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì