Sito dedicato alle Aziende Associate

Da Dell una nuova soluzione per gli ambienti HPC più impegnativi

Milano, 26 novembre 2014 – Dell continua a superare i limiti dell’high-performance computing (HPC) e svela il PowerEdge C4130, la new entry nella gamma di server Dell PowerEdge leader di mercato in termini di densità di GPU/acceleratori, studiata per velocizzare anche i workload più impegnativi. La nuova soluzione non tradisce le aspettative riposte nella capacità di Dell di rendere possibili ricerca e innovazione attraverso la collaborazione, nonché di offrire soluzioni market-ready che contribuiscano a risolvere le reali sfide legate all’HPC che i clienti si trovano ad affrontare.

L’accesso rapido, continuo e affidabile alle informazioni è uno dei maggiori vantaggi che un’azienda può vantare rispetto alla concorrenza. In quanto leader nell’HPC, Dell si impegna a fornire soluzioni robuste, scalabili e reattive che innovano e accelerano il time-to-discovery. Unitamente alle soluzioni e ai server HPC implementati in tutto il mondo, la nuova soluzione HPC a prova di futuro contribuisce a rendere possibili le rivoluzionarie scoperte registrate dai principali istituti di ricerca e da aziende leader operanti in settori quali IT, industria e finanza.

Dell PowerEdge C4130, un server ottimizzato per l’accelerazione

Essendo un server rack dall’incredibile densità prestazionale grazie alle GPU, focalizzato sull’HPC e pensato per accelerare i workload HPC più impegnativi, il PowerEdge C4130 è l’unico server Intel® Xeon® E5-2600v3 1U ad offrire fino a quattro GPU/acceleratori[1]. Garantisce fino al 33 percento di densità di GPU/acceleratori in più rispetto alla concorrenza[2] e il 400 percento in più di GPU/acceleratori PCIe per processore per rack U rispetto a un sistema HP simile1. Il PowerEdge C4130 può raggiungere più di 7,2 Teraflop su un unico server 1U e offre un rapporto prestazioni/watt che arriva fino a 4,17 Gigaflop per watt[3]. Questa potenza consente ai clienti di ottimizzare ulteriormente le prestazioni applicative e la produttività superando le limitazioni relative all’utilizzo degli spazi e al consumo di energia del data center tradizionale.

Integrando l’innovativa tecnologia NVIDIA e Intel, il PowerEdge C4130 è disponibile in cinque configurazioni studiate appositamente per indirizzare le esigenze di flessibilità dei diversi workload HPC. Questa agilità consente a laboratori di ricerca medica e scientifica, istituti finanziari, aziende e organizzazioni con elevate esigenze di computing per l’analisi e l’elaborazione dei dati di offrire risultati più rapidamente e adattarsi velocemente al cambiamento dei requisiti di business.

Il PowerEdge C4130 aggiunge fino a due processori Intel® Xeon® E5-2600v3, 16 slot di memoria DIMM DDR4 e fino a due dischi di boot SSD SATA da 1,8” in solo 1U di spazio rack. Con fino a quattro coprocessori Intel® Xeon Phi™ da 300W o acceleratori GPU NVIDIA Tesla - incluso il nuovo acceleratore dual-GPU NVIDIA® Tesla® K80 - il PowerEdge C4130 consente l’analisi ed esecuzione continue dei dati anche in caso di workload complessi e intensivi.

“Dell si impegna a potenziare tutti gli aspetti dell’high performance computing e ad indirizzare le esigenze dei nostri clienti offrendo loro tecnologia, servizi, supporto e collaborazione di elevata qualità”, afferma Jimmy Pike, vice president, socio senior e Chief Architect di Dell. “Gli avanzamenti e le innovazioni nella nuova soluzione HPC favoriranno scoperte rivoluzionarie da parte dei principali istituti di ricerca, e accelereranno lo sviluppo di servizi e prodotti per le principali aziende IT”.

Dell PowerEdge C4130 sarà disponibile dal 2 dicembre 2014.

 

[1] Sulla base di test interni Dell – novembre 2014

[2] Sulla base di analisi interna Dell sul numero di GPU per 1U di spazio rack confrontato con SuperMicro SYS 1028GR-TR e HP SL250s Gen8 (SL6500) - novembre 2014.

[3] Sulla base di test interni del Dell Lab utilizzando il test di benchmark High Performance Linpack (HPL) – novembre 2014

 

Dell

Dell ascolta clienti e partner, offrendo loro tecnologie e servizi innovativi, affidabili e di valore. Con i suoi differenti approcci al mercato, Dell è fornitore di riferimento per sistemi e servizi.

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì