Sito dedicato alle Aziende Associate

Dell mostra ulteriore impegno verso i partner di canale all’esclusivo evento Peak Performance di Berlino

  • L’appuntamento esclusivo ha coinvolto oltre 300 partner focalizzati su Dell Security
  • E’ cresciuto del 41% il numero di Partner Dell Premier e Preferred in EMEA con competenze Dell Security
  • Un’indagine svolta per l’occasione rivela lo scorso anno il 94% dei partner ha registrato un aumento nelle vendite relative alle soluzioni di sicurezza
  • Le nuove soluzioni Dell arricchiscono il portfolio di sicurezza dei partner di canale

Milano, 22 maggio 2015 Dell ha accolto clienti e oltre 300 partner a Berlino in occasione del suo evento annuale Peak Performance, focalizzato su sicurezza, data protection e networking. I partecipanti hanno potuto ascoltare interventi del management di Dell e prendere parte a sessioni tecniche e di business studiate per:

  • Consentire ai partner di ottenere informazioni su come aumentare le opportunità di business con Dell e avvantaggiarsi sulla concorrenza grazie a tecnologie innovative;
  • Illustrare come le più recenti soluzioni di sicurezza di Dell aiutino a semplificare tecnologie complesse per offrire ai clienti i risultati desiderati.

Crescita e partner enablement

I continui miglioramenti al programma PartnerDirect hanno permesso ai partner di ottenere benefici e incrementare il proprio business. A seguito di una maggior partecipazione ai corsi di formazione, Dell ha registrato un aumento del 41% nel numero di partner Premier e Preferred che hanno ottenuto certificazioni di sicurezza.

“Dell migliora e aggiorna di continuo il programma PartnerDirect”, dichiara Laurent Binetti, vice president and general manager, EMEA Channel, Dell. “Facciamo il massimo per consentire ai partner di semplificare le attività di business con noi e di offrire ai loro clienti le nostre soluzioni più innovative. Sappiamo bene quanto importante sia l’attenzione verso i partner e quanto preziosi possano essere i loro feedback, per cui eventi come il Peak Performance offrono una grande opportunità per raccogliere e scambiare opinioni. Avendo poi raddoppiato gli investimenti e il numero degli esperti presenti all’edizione di quest’anno, crediamo che questa edizione dell’evento sarà la migliore di sempre”.

Dell Peak Performance rappresenta un ulteriore esempio degli investimenti di Dell nel partner enablement. I partner che hanno partecipato all’evento Peak Performance di Orlando lo scorso ottobre hanno dichiarato che il loro fatturato è aumentato in media del 37% anno su anno.

Una ricerca condotta prima dell’evento rivela interessanti spunti sul panorama della sicurezza

Secondo una recente indagine[1] condotta da Dell su oltre 120 partner partecipanti al Peak Performance di quest’anno, sono le Advanced Persistent Threat la fonte di preoccupazione primaria in materia sicurezza per i clienti, parere condiviso dal 72% degli intervistati. Solo il 3% dei partner si è detto convinto che i clienti siano dotati dei mezzi necessari per proteggersi contro attacchi su larga scala, aprendo così il dibattito su una potenziale problematica di sicurezza nel caso le aziende non si adoperino per approntare le giuste contromisure.

La carenza di budget, per l’82% dei clienti, è causa dell’impossibilità di implementare le soluzioni di sicurezza desiderate. Inoltre, i partner ritengono che il 71% dei clienti non sia conscio delle minacce alla sicurezza che le aziende devono fronteggiare. Per quel che invece riguarda le priorità di business, il 39% dei clienti implementa soluzioni di sicurezza solo a seguito di una violazione.

I partner stanno cambiando la modalità di offerta della sicurezza per allinearsi con le differenti esigenze dei clienti. Di conseguenza, il 94% dei partner ha dichiarato di aver registrato una crescita nelle vendite lo scorso anno, con quasi un quarto degli intervistati (24%) che ha visto un aumento tra il 21 e il 40%.

Offerta di nuove soluzioni

Dell ha annunciato miglioramenti al servizio SonicWALL Hosted Email Security, al fine di rispondere alle crescenti necessità aziendali e normative per la protezione delle informazioni confidenziali. Il servizio fornisce una protezione superiore e basata su cloud rispetto a minacce in entrata e in uscita quali spam, phishing, attacchi zombie e malware, a cui ora aggiunge scansione delle e-mail per la compliance e cifratura per lo scambio sicuro di e-mail in mobilità. Disponibile tramite un comodo e flessibile abbonamento annuale o mensile dal costo contenuto, Hosted Email Security riduce al minimo i costi e i tempi di implementazione, oltre alle spese amministrative.

Il Dell Security Annual Threat Report del 2015 rivela che il 60 percento delle connessioni Internet alla fine del 2014 sono state cifrate utilizzando la tecnologia SSL. In virtù della crescita di traffico SSL legittimo, i cyber criminali hanno cominciato – in modo inquietante – a nascondere i propri attacchi all’interno del traffico SSL. Per contrastare questo trend, Dell ha annunciato il lancio dei nuovi firewall SonicWALL serie TZ. Con un notevole incremento nelle prestazioni di rete a supporto delle nuove e più veloci linee internet, la capacità di analizzare traffico SSL quindi cifrato ed un controller wireless integrato, la nuova soluzione è in grado di garantire sicurezza di livello enterprise a un prezzo adatto sia per piccole aziende che per realtà distribuite di grandi dimensioni.

Dell ha anche annunciato aggiornamenti alle soluzioni Secure Mobile Access (SMA) per incrementare la produttività dei lavoratori mobili e remoti, proteggendo i dati critici dalle minacce. Con la nuova release SMA 11.2, la soluzione aggiunge un accesso sicuro a più risorse, tra cui infrastrutture applicative e desktop hosted, tramite un browser HTML 5 standard, consentendo un accesso sicuro per la maggior parte degli utenti di laptop, smartphone e  tablet e riducendo la dipendenza da componenti Java e ActiveX. Le nuove appliance SMA 6200 e 7200 assicurano inoltre maggiore scalabilità, con la piattaforma entry-level SMA 6200 che supporta fino a 2.000 utenti in contemporanea, mentre il modello SMA 7200 di fascia media arriva fino a 10.000. Questi vantaggi rendono le soluzioni SMA disponibili per una più ampia varietà di aziende, offrendo ai partner un numero ancora maggiore di opportunità di upselling.

Dell ha anche potenziato le funzionalità di data protection con miglioramenti alle appliance di deduplica serie DR. Questo aggiornamento garantisce maggiore sicurezza e flessibilità nonché migliori prestazioni per aiutare i partner a soddisfare le esigenze di protezione dei dati dei clienti. Tra le novità, la DR6000 per aziende di grandi dimensioni, la DR4100 per  aziende di media grandezza e la DR2000v per uffici remoti.

Tutte le soluzioni sono disponibili tramite i partner di canale Dell.

“L’evento Peak Performance è un evento fondamentale nel nostro calendario e offre ai partecipanti l’opportunità esclusiva di incontrarsi e discutere su come i partner possono risolvere le problematiche e creare opportunità di vendita nel settore della sicurezza”, spiega Phil Allen, director, Enterprise Security, EMEA, Dell. “Dal nostro punto di vista, è davvero molto importante incontrare di persona i partner in questo contesto a loro dedicato”.


[1] Ricerca condotta via web su 121 partner registrati che hanno partecipato all’evento Peak Performance 2015 di Berlino

Dell

Dell ascolta clienti e partner, offrendo loro tecnologie e servizi innovativi, affidabili e di valore. Con i suoi differenti approcci al mercato, Dell è fornitore di riferimento per sistemi e servizi.

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì