Sito dedicato alle Aziende Associate

Dell presenta nuovi sistemi e soluzioni per accelerare l’adozione di infrastrutture convergenti e semplificare gli ambienti virtuali

  • Dell Validated System for Virtualization permette infrastrutture service-defined, il che lo rende il sistema convergente più flessibile del mercato[1]
  • Dell Solutions for VMware Virtual SAN Ready Nodes per la virtualizzazione di desktop e applicazioni offre una soluzione iperconvergente semplice, elastica ed efficace, ottimizzata per macchine virtuali
  • Il supporto del protocollo remoto VMware Blast Extreme per thin-client Dell Wyse basati su Windows offre maggiori flessibilità e capacità di gestione
  • Dell Financial Services nominato preferred financing partner di VMware

 

Milano, 1 settembre 2016 – In occasione del VMworld 2016, Dell conferma l’ingresso nel mercato multimilionario dei sistemi convergenti di nuova generazione con l’introduzione di Dell Validated System for Virtualization, il sistema convergente più flessibile del mercato. Dell ha inoltre annunciato nuove soluzioni di virtualizzazione client con prestazioni potenziate per i power user e la scelta di Dell Financial Services come preferred financing partner da parte di VMware.

“Da oltre 10 anni Dell e VMware collaborano per aiutare i clienti a migliorare l’efficienza dei data center e semplificare le attività IT”, conferma Jim Ganthier, Vice President e General Manager Dell Engineered Systems, HPC e Cloud. Con l’annuncio odierno continuiamo a dimostrare come le nostre innovazioni permettono ad aziende di tutte le dimensioni di accelerare il percorso verso l’iperconvergenza, la convergenza e il Cloud”.

Sistemi convergenti di nuova generazione per ambienti virtuali

Un numero crescente di aziende è attirata dal vantaggi dei sistemi convergenti, che combinano componenti di elaborazione, storage e networking e facilitano l’implementazione e la gestione dei sistemi. Tuttavia, la maggioranza non ha ancora realizzato i suoi obiettivi perché necessitano di un più elevato livello di flessibilità e semplicità che va ben al di là delle offerte convergenti hardware-defined. L’approccio service-defined infrastructure di Dell indirizza queste sfide e l’esigenza di maggiore agilità dell’infrastruttura e semplicità di gestione. A supporto di questo approccio, Dell oggi presenta:

  • Il nuovo Dell Validated System for Virtualization che permette ad aziende di tutte le dimensioni di accelerare il cammino verso l’infrastruttura convergente. Caratterizzato da un elevato livello di automazione e testing e validazioni estensivi, è il sistema convergente più flessibile del mercato. Il sistema integra una vasta gamma di fattori forma, scelte tecnologiche e opzioni di implementazione, per accomodare le esigenze di tutti i clienti. Un sistema completamente validato può essere configurato, quotato e ordinato in pochi minuti, mentre gli strumenti di gestione automatica del ciclo di vita consentono ai clienti di implementare, scalare e aggiornare facilmente il sistema.
  • Un Cloud VMware ibrido self-service modulare e completamente personalizzabile per i clienti che passano dalla virtualizzazione al Cloud. Dell Validated System for Virtualization, con l’aggiunta di VMware vRealize® Suite, assicura la fornitura efficiente di servizi e un maggior controllo sulle risorse IT. La combinazione di VMware vRealize e il provisioning automatico di Dell in ambienti fisici e virtuali semplifica la pianificazione e la gestione del Cloud.

Nuove e potenti soluzioni di virtualizzazione client per l’end-user computing

Dell amplia la gamma di soluzioni di virtualizzazione client per VMware al fine di fornire la gestibilità, la flessibilità e le prestazioni richieste dagli ambienti virtual desktop infrastructure (VDI), tra cui:

  • Dell Solutions for VMware Virtual SAN™ Ready Nodes, una soluzione iperconvergente per la virtualizzazione di desktop e applicazioni che assicura un’infrastruttura semplice, elastica ed efficiente ottimizzata per i virtual desktop. Le opzioni di implementazione spaziano da una reference architecture fino a un’appliance VMware Virtual SAN configurata e certificata da VMware. Le opzioni di configurazione comprendono grafica GPU per massime densità e produttività, mentre quelle storage includono storage ibrido (HDD & SDD) o all-flash SSD per coloro che desiderano prestazioni al top. Le soluzioni dispongono di svariate opzioni per il virtualization software broker: VMware Horizon® 7 o VMware Horizon™ Air Hybrid-Mode. VMware Horizon Air Hybrid-Mode è il primo management plane per gestire i desktop virtuali dal Cloud, e Dell è il primo vendor a rendere disponibile questa soluzione, compresa una reference architecture completa.
  • Supporto per il protocollo remote display VMware Blast Extreme™, che sarà integrato nei thin client Dell Windows Embedded, dotati di VMware Horizon 7 con Horizon Client 4.0, abilitando gli utenti Horizon ad accedere ai loro virtual desktop via web browser o client VMware Horizon per un’esperienza grafica ancora più completa, e offrendo maggiore flessibilità e opzioni di gestione per gli ambienti virtual workspace.
  • La nuova generazione di Dell Precision Appliance for Wyse offre una nuova configurazione basata su Dell PowerEdge R730 server e schede grafiche NVIDIA Tesla M60 GRID 2.0 per gli utenti esigenti dei settori oil and gas, engineering e costruzioni. Questa soluzione fornisce una densità utente più elevata con un numero massimo di 32 utenti per appliance.

Dell introduce due nuove soluzioni di sicurezza per fornire alle aziende ancora più protezione a un ambiente già protetto: Dell Data Protection | Threat Defense per thin client Windows Embedded (WES) e Dell Data Protection | Endpoint Security Suite Enterprise per macchine virtuali persistenti. Queste soluzioni assicurano un’avanzata protezione dalle minacce basata su Cylance, che spazia dall’endpoint (compresi thin client, PC tradizionali e anche sistemi Mac OS) fino al data center, garantendo che tutti gli aspetti di un ambiente VDI aziendale Windows-based siano protetti.

“Le aziende guardano a Dell per avere soluzioni di virtualizzazione client end-to-end facili da pianificare, implementare e gestire,” afferma Steve Lalla, Vice President e General Manager, Dell Commercial Client Software & Solutions. “Le soluzioni Dell VDI for VMware Virtual SAN Ready Nodes con Horizon e il supporto del protocollo remoto Blast Extreme su thin client Windows offre ai clienti soluzioni adatte ai loro ambienti, così come massime performance e gestibilità”.

Dell Financial Services è Preferred Financing Partner di VMware 

Dell ha annunciato che Dell Financial Services (DFS) è stata scelta come preferred financing partner da VMware, offrendo piani di pagamento flessibili per le soluzioni VMware. Questa partnership fornisce ai clienti e ai partner VMware accesso a tutte le opzioni di finanziamento tradizionali di DFS, oltre a una gamma flessibile di soluzioni pensate per finanziare i loro ambienti virtuali.

“Una delle priorità di VMware è la collaborazione con un ecosistema di partner robusto ed esteso al fine di offrire soluzioni software-defined ai clienti”, aggiunge Tom Herrmann, Vice President, Global Strategic Alliances, VMware. “Grazie a questa relazione strategica con Dell, siamo in grado di offrire soluzioni integrate pensate per soddisfare le esigenze IT dei clienti condivisi”.

“In Dell Financial Services (DFS) riteniamo che l’accesso alle opzioni di pagamento sia un abilitatore fondamentale per i clienti che desiderano adottare la tecnologia per sviluppare il business. La virtualizzazione è una tendenza crescente e desideriamo consentire a un numero più elevato di clienti e channel partner di adottare le soluzioni VMware grazie ai finanziamenti resi disponibili tramite la partnership con DFS”, conclude Darren Fedorowicz, Executive Director, Channel & Solutions Financing for Dell Financial Services.

Disponibilità

  • Dell Validated System for Virtualization sarà disponibile a settembre 2016 in alcuni paesi, mentre la disponibilità generale è pianificata per il quarto trimestre del 2016.
  • Dell Solutions for VMware Virtual SAN Ready Nodes per Horizon e Horizon Air Hybrid-Mode sono già disponibili negli Stati Uniti e in alcuni paesi del mondo.
  • Il supporto per il protocollo remoto VMware Blast Extreme è disponibile su thin client Wyse 5020 e 7020, e in autunno anche su altri thin client WES-based.
  • Dell Precision Appliance for Wyse e Dell Data Protection | Threat Defense per thin client WES sono disponibili negli Stati Uniti e in alcuni paesi del mondo.
  • Dell Data Protection | Endpoint Security Suite Enterprise per macchine virtuali persistenti sarà disponibile in alcuni paesi del mondo a settembre 2016.
  • Le soluzioni Dell Financial Services per VMware sono disponibili negli Stati Uniti e saranno estese ad altri paesi nei prossimi mesi.

[1] Sulla base di analisi interne Dell utilizzando dati pubblicati sui siti dei concorrenti, Agosto 2016.

Dell

Dell ascolta clienti e partner, offrendo loro tecnologie e servizi innovativi, affidabili e di valore. Con i suoi differenti approcci al mercato, Dell è fornitore di riferimento per sistemi e servizi.

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì