Sito dedicato alle Aziende Associate

Secure Mobile Access 100 Series OS 8.5 di Dell SonicWALL offre maggior sicurezza ai dipendenti mobili delle PMI

  • Dell SonicWALL Secure Mobile Access 100 Series OS 8.5 offre tool di gestione intuitivi basati su policy per garantire che utenti e device autorizzati abbiano un accesso semplice e sicuro ai dati aziendali
  • Gli utenti business incrementano la produttività e migliorano il rapporto vita privata/lavoro con accesso ai dati, dal dispositivo e nel momento che preferiscono

Milano, 29 giugno 2016 – Dell ha annunciato il rilascio di Dell SonicWALL Secure Mobile Access (SMA) 100 Series OS 8.5 che offre ai dipendenti mobili e da remoto di piccole e medie aziende un accesso VPN SSL basato su policy ad applicazioni, dati e risorse mission-critical senza compromettere la sicurezza. Questa nuova versione del SMA 100 Series OS garantisce una sicurezza potenziata ai clienti, consentendo agli amministratori di fornire rapidamente e in modo semplice accesso mobile e privilegi basati sui ruoli ai dipendenti che utilizzano smartphone, tablet e laptop (gestiti e non). Contemporaneamente, la soluzione consente alle aziende di stabilire policy di sicurezza BYOD a protezione di dati e reti aziendali contro accessi non autorizzati e malware.

La proliferazione di dispositivi sul posto di lavoro, sia aziendali che privati, ha causato l’aumento della richiesta di accessi mobili sicuri ad applicazioni, dati e risorse aziendali. I dipendenti utilizzano spesso il medesimo device per uso personale e lavorativo, mischiando dati e applicazioni privati e di business. Questo espone le organizzazioni a un rischio maggiore di violazioni alla sicurezza quali:

  • Accesso non autorizzato a reti e sistemi da dispositivi smarriti o rubati
  • Diffusione di malware e ransomware attraverso dispositivi infetti che agiscono come “veicoli di contagio”
  • Intercettazione di dati aziendali di passaggio su reti wi-fi pubbliche non protette

“A causa di risorse limitate, le PMI spesso hanno difficoltà a stare al passo con gli attuali requisiti di sicurezza e assicurare la produttività “on-the-go” dei propri dipendenti”, dichiara Patrick Sweeney, vice president, product management and marketing, Dell Security. “L’IT deve bilanciare l’esigenza dell’azienda di mantenere produttivi i dipendenti con la flessibilità di accedere ai dati da qualsiasi device, ovunque si trovino e ogni volta che vogliono, garantendo che agli asset e alle reti aziendali sia garantito il livello di protezione necessario per contrastare le mutevoli minacce odierne. I nuovi tool di gestione intuitivi basati su policy del SMA 100 Series OS 8.5 di Dell SonicWALL consentono all’IT di effettuare rapide modifiche che danno vita ad accessi autorizzati per aumentare la produttività – piuttosto che creare una ostacolo per il business”.

La protezione dei device portatili è una task sempre più ardua, dato che le aziende spesso non raccomandano più la scelta di determinati dispositivi o non controllano la gestione degli stessi. Per proteggersi contro le minacce e abilitare comunque l’accesso per dipendenti mobile e da remoto, un’azienda deve far sì che solo agli utenti autorizzati e ai dispositivi approvati che soddisfano i requisiti delle policy di sicurezza sia garantito l’accesso alle risorse e alla rete, e che i dati aziendali sul dispositivo siano protetti.

Dell SonicWALL Secure Mobile Access (SMA) 100 Series OS 8.5 offre vantaggi agli utenti business e IT

I nuovi potenziamenti al Dell SonicWALL SMA 100 Series OS offrono alle aziende maggiori controllo e semplicità d’uso nella definizione dei controlli delle policy, consentendo agli utenti di accedere ai dati di cui hanno bisogno dal proprio device senza compromettere la sicurezza. SMA 100 series è compatibile con tutti i dispositivi Windows, iOS, Mac OS X, Android, Linux, Kindle Fire e Chrome, per fornire agli utenti mobili un accesso sicuro alle risorse di rete, tra cui cartelle condivise, applicazioni client-server, siti intranet, e-mail e servizi desktop virtuali o remoti.

Ciò consente all’IT di diventare il “Dipartimento del Sì” in quanto gli amministratori possono configurare policy di sicurezza che forniscono un’autenticazione context-aware best-in class che garantisce un accesso solo agli utenti autorizzati mediante dispositivi approvati. I nuovi potenziamenti alle funzionalità di OS versione 8.5 includono:

  • Policy Wizard ‒ Wizard intuitivi per l’implementazione di policy per OWA, ActiveSync, Outlook Anywhere e Autodiscover. Ciò consente di far risparmiare agli amministratori IT tempo considerevole per la creazione delle policy più comuni, favorendo così un aumento della produttività e una riduzione del TCO globale dell’azienda.
  • Potenziamenti HTML5 ‒ Forniscono agli utenti una ricca esperienza di accesso tramite il browser di loro scelta, eliminando l’esigenza di dovere scaricare, installare e gestire ulteriore software sui propri sistemi. Tutto può essere eseguito tramite la finestra del browser, semplificando notevolmente la connessione con le risorse, anche con supporto zero-day per tutti i principali sistemi operativi e browser.
  • Supporto Virtual Host Multicore ‒ Incrementa la capacità di ospitare risorse accessibili da SMA per offrire maggiori affidabilità e prestazioni con un numero superiore di utenti connessi in contemporanea. Grazie a questa capacità addizionale, gli utenti contemporanei aumentano da 50 a 250. Infine, per essere in linea con l’intero portfolio, questo prodotto, precedentemente noto come “SRA SMB Virtual Appliance” è stato rinominato “SMA 500v”.

Inoltre, recenti potenziamenti alle funzionalità degni di nota includono:

  • Web Application Firewall (WAF) ‒ Per aiutare a proteggere le applicazioni web interne da utenti remoti, il motore WAF di Dell SonicWALL è stato potenziato per rilevare exploit e minacce addizionali. Questo consente ai clienti di garantire che la riservatezza di dati e web service interni non venga compromessa nel caso un utente non autorizzato - interno o esterno - acceda.
  • Identificazione geo IP e protezione Botnet ‒ Offre un meccanismo per consentire o limitare l’accesso utente da varie location geografiche. In questo modo viene anche garantita una protezione addizionale da endpoint compromessi che partecipano a una botnet, verificandone ulteriormente la validità.
  • End Point Control (EPC) ‒ Numerosi potenziamenti al motore SMA EPC offrono maggiori rassicurazioni che l’endpoint che accede alla rete è sicuro e non malevolo.

Disponibilità:

Questo aggiornamento del SMA 100 Series OS 8.5 sarà disponibile per il download a luglio su www.mysonicwall.com senza costi per i clienti con contratti di supporto attivo in essere.

Dell

Dell ascolta clienti e partner, offrendo loro tecnologie e servizi innovativi, affidabili e di valore. Con i suoi differenti approcci al mercato, Dell è fornitore di riferimento per sistemi e servizi.

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì