Sito dedicato alle Aziende Associate

Exprivia destina 1,5 milioni di euro ai dipendenti. Al via un programma di welfare aziendale

22 dicembre 2015Exprivia, società quotata al segmento STAR di Borsa Italiana [XPR.MI] leader in Italia nella consulenza di processo, nei servizi tecnologici e nelle soluzioni di Information Technology, ha annunciato nell’incontro di fine anno l’avvio di ‘Exprivia People Care’, un innovativo programma di welfare aziendale. Sono al via, infatti, una serie di attività per accrescere il benessere di 1.600 dipendenti del Gruppo, a cui saranno destinati circa 1,5 milioni di euro nel 2016.
Se già sotto l’albero i dipendenti di Exprivia stanno trovando uno smartphone di ultima generazione e una SIM per navigazione e telefonate illimitate, dal primo gennaio godranno di una polizza sanitaria integrativa a spese dell’azienda e riceveranno buoni pasto in formato elettronico e di un valore superiore a quelli percepiti finora.


Dalla prossima primavera, inoltre, i dipendenti avranno a disposizione un ‘bonus’ (uguale per tutti) da utilizzare per l’acquisto di prodotti o servizi (riguardanti il tempo libero, l’istruzione dei figli, l’assistenza familiare, la mobilità ecc.) direttamente da una piattaforma on line. I beni e servizi inseriti nel panel saranno individuati a valle di un percorso di ascolto e confronto che l’azienda compirà nelle prossime settimane con dipendenti, tenendo conto delle variabili socio-demografiche e delle loro preferenze.


Sono questi i primi pilastri del progetto ‘Exprivia People Care’, nell’ambito della più generale attività di riorganizzazione dell’identità aziendale che porterà anche all’armonizzazione dei diversi regolamenti e contratti di lavoro applicati in azienda al fine di uniformare le condizioni e prassi valide per tutti i dipendenti.


Il programma di welfare aziendale, che coinvolge indistintamente tutte le sedi italiane del Gruppo, migliora l’offerta retributiva per tutte le fasce professionali - dai senior ai junior - con un incremento di reddito disponibile da un minimo di 250 a un massimo di 2.000 euro.


«Le risorse umane sono le vere protagoniste della continua crescita di Exprivia - commenta Domenico Favuzzi, Presidente e Amministratore Delegato di Exprivia - ed è a loro che si rivolge il programma di welfare aziendale concepito con l’obiettivo di migliorare il livello di benessere all’interno del Gruppo; introducendo un sistema di prestazioni non monetarie e di servizi a sostegno di dipendenti e famiglie, vogliamo aumentare il loro potere di acquisto che auspichiamo possa sempre salire nel tempo. Nel corso del 2016 sono in programma ulteriori step del piano nell’ottica di una crescente valorizzazione delle nostre risorse umane che speriamo possa poi diventare un vero accordo integrativo con la concertazione dei sindacati».

 

CONTATTI
Exprivia SpA
Responsabile Comunicazione e Investor Relations
Dott.ssa Alessia Vanzini
e-mail: alessia.vanzini@exprivia.it
Tel. +39 0228014.1
Fax. +39 022610853

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì