Sito dedicato alle Aziende Associate

Con Fujitsu la semplicità entra nell'High Performance Computing

  • Il concetto di “Simplicity” si traduce nella possibilità di entrare nel mondo HPC con investimenti inferiori ai 30.000 euro
  • Un ambiente integrato web-based e il software Fujitsu HPC Cluster Suite danno vita a cluster HPC più che mai semplici da usare
  • Il file system scalabile elimina i colli di bottiglia delle transazioni massive e ottimizza sensibilmente i cicli di innovazione

 

Milano, 4 giugno 2013 ― Fujitsu ha annunciato una nuova iniziativa finalizzata a semplificare, come mai prima d'ora, la gestione degli ambienti High Performance Computing (HPC) all'interno delle aziende, grazie a soluzioni che consentono un più rapido sviluppo dei prodotti e un time-to-market accelerato Inoltre sono stati presentati una nuova interfaccia utente intuitiva e un listino prezzi di sistemi completi più accessibile che mai.

L'aumento  delle performance di calcolo presenta nuove opportunità per le imprese: per esempio, la rapida convalida e la messa a frutto di ricerche teoriche, l'accelerazione dello sviluppo di prodotti tramite la modellazione via computer, l'identificazione sul mercato di vantaggi competitivi grazie a maggiori  informazioni  relativi al comportamento dei clienti, facendo leva sulla rapida analisi di più fonti di big data.

Il ricorso ai sistemi HPC trova sempre più accoglienza da parte dei maggiori settori di ricerca, dove l'aumentata potenza di calcolo risponde perfettamente alle esigenze di modellazione e previsioni a lungo termine, nel campo analitico e nelle applicazioni di produzione, dalla sicurezza dei passeggeri fino alla dinamica molecolare.

Favorendo in misura crescente l'accessibilità e l'utilizzabilità dell'HPC, il concetto Fujitsu HPC Simplicity coniuga Fujitsu Software HPC Cluster Suite (HCS), soluzione cluster HPC x86 già ottimizzata basata sui server Fujitsu PRIMERGY, con un nuovo front-end basato su interfaccia utente grafica – ad un prezzo del tutto inedito,  per un cluster HPC completo già disponibile a partire da meno di 30.000 euro.

Fujitsu HPC Simplicity introduce una serie di importanti miglioramenti allo stack software e una user experience semplificata web-based; inoltre, la scalabilità del file system  aumenta enormemente i cicli di innovazione, permettendo operazioni di calcolo distribuito e parallelo ad alta velocità di ingenti volumi di transazioni in lettura e scrittura.

Ridurre il time-to-market per dare impulso alla redditività è spesso una priorità per chi sviluppa nuovi prodotti e nuove soluzioni, ed un ambiente HPC costituisce  uno strumento competitivo imprescindibile nelle diverse fasi di ricerca e sviluppo, e successivamente di produzione. Fujitsu HPC Simplicity permette alle imprese di catturare l'esperienza e il know-how che più serve al proprio business, semplificando l'uso degli ambienti HPC rendendoli molto più accessibili  anche ai principianti.

Fujitsu HCS è uno stack software completo costruito su misura che include un set di componenti software HPC pienamente  validati come HPC Gateway, abbinando il meglio dell'open source con prodotti software proprietari come la soluzione Altair per il workload management, PBS Professional, e strumenti che garantiscono il funzionamento ottimale delle piattaforme hardware x86 Fujitsu PRIMERGY.

L'innovativo file system scalabile di Fujitsu, FEFS, consente l'elaborazione parallela ad alta velocità di ingenti volumi di I/O in lettura e scrittura dai vari nodi di calcolo. Si tratta di file system  molto scalabile fino ad un massimo di 8 Exabyte (8000PB) – capacità sufficiente per archiviare tutti i contenuti del traffico Internet globale di una settimana – e un throughput di 1TB/s. FEFS presenta anche altre caratteristiche di rilievo quali l'elevata disponibilità integrata di tutti i componenti, la gestione fair share dell' I/O e la possibilità di definire quote di capacità a livello di directory.

Il portfolio di server Fujitsu PRIMERGY offre affidabilità, qualità e performance a tutti gli utenti HPC. Con più di 30 anni di esperienza e proprietà intellettuale nel settore HPC, PRIMERGY mette a disposizione un ecosistema completo sul quale poter contare per operare in maniera più efficiente e abbattere i costi. I server PRIMERGY eccellono anche per efficienza energetica, funzioni di virtualizzazione e sofisticate funzioni di system management.

Dichiarazioni a commento

Christoph Tietz, Senior Key Expert Engineer, Siemens AG, Corporate Technology

“Con Fujitsu possiamo contare su una soluzione HPC solida, prevedibile e scalabile che ci aiuta a realizzare simulazioni  molto più accurate dei mercati del rame e dell'energia. In questo modo possiamo assumere decisioni migliori in un contesto di mercato che cambia rapidamente. Il nuovo cluster si presenta stabile e, poiché è omogeneo - girando sugli stessi kernel - consente di prevedere con esattezza la durata di ciascuna simulazione. Inoltre, non dovendo condividere le risorse di calcolo possiamo eseguire le simulazioni su base 24x7. Un grande vantaggio per la produttività”.

Bill Nitzberg, Chief Technology Officer, PBS Works di Altair

“Siamo lieti che Fujitsu abbia scelto PBS Professional per HPC Cluster Suite Advanced Edition, offrendo la miglior soluzione di workload management disponibile per gli utenti HPC. Questa collaborazione permette di confermare la nostra leadership nelle soluzioni di calcolo avanzate, semplici da implementare e da utilizzare. L'offerta integrata che viene proposta fornisce un'eccellente soluzione cluster per gli utenti applicativi che necessitano di essere rapidamente operativi e di fare affidamento su un sistema altamente performante”.

Uwe Neumeier, Vice President, Global Server Business di Fujitsu

“La velocità di esecuzione è fondamentale, e Fujitsu HPC Simplicity mette per la prima volta a portata delle aziende di medie dimensioni capacità di calcolo high-end più rapide. L'accessibilità dei sistemi HPC permette alle imprese di raggiungere gli obiettivi strategici con più agilità; inoltre, la potenza di calcolo praticamente illimitata rende eseguibile qualsiasi elaborazione o calcolo sui dati, a prescindere dalle dimensioni e senza richiedere troppo tempo. La nostra offerta permette ai clienti di aumentare in maniera considerevole l'efficienza e l'efficacia delle loro infrastrutture datacenter”.

Risorse online

 

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì