Sito dedicato alle Aziende Associate

Fujitsu Hybrid Cloud Connect supera i blocchi IT offrendo connessione garantita per i servizi Public Cloud

News facts:

  • Il nuovo servizio bypassa internet per fornire una connessione sicura e dalla bassa latenza alle piattaforme Public Cloud.
  • La larghezza di banda assicurata e la qualità del servizio garantiscono delle solide fondamenta per creare ambienti Hybrid IT.
  • Fujitsu Hybrid Cloud Connect si avvale dei benefici di costo dati dall’uso di System of Engagement (SoE) basati su Public Cloud (Fast IT), facendo leva sui propri sistemi di registrazione on-premise (Robust IT).

Milano, 27 luglio, 2016 – Fujitsu ha annunciato il lancio di un nuovo servizio - Hybrid Coud Connect – per aiutare le aziende ad accelerare il processo di digital transformation. Il nuovo servizio consente l’integrazione di servizi cloud-based nei network aziendali, fornendo connessione e Quality of Service (QoS) garantite e abilitando il beneficio di applicazioni business critical in esecuzione su cloud pubblici hyperscale come Microsoft Office 365, Azure e Fujitsu Cloud Service K5, presentato recentemente.

Per digitalizzare efficientemente i loro business, le aziende hanno bisogno di network dinamici, veloci e sicuri per combinare senza sforzo i propri sistemi IT on-premise con i migliori servizi cloud pubblici. Fujitsu Hybrid Cloud Connect permette ai clienti di sfruttare ancora più efficacemente i servizi cloud pubblici, più economici, eliminando i colli di bottiglia della rete, uno dei più rilevanti punti di stallo.

Invece di basarsi su connessioni internet, il nuovo servizio di Fujitsu utilizza connessioni di rete private come ad esempio leased line per collegare i datacenter delle aziende ai cloud service provider hyperscale, fornendo quindi livelli di servizio concordati e non impattati dalle variazioni e instabilità delle connessioni internet.

Il nuovo servizio abilita l’Hybrid IT

Fujitsu Hybrid Cloud Connect permette alle aziende l’adozione completa del Hybrid IT, estendendo le loro sicure virtual private network a servizi condivisi, a costi inferiori, basati su cloud pubblici. Questo combina prestazioni affidabili, connessioni di rete ad alta velocità con i vantaggi economici dei cloud pubblici. 

Conway Kosi, Senior Vice President e Head of Managed Infrastructure Services EMEIA di Fujitsu, ha affermato: “Per trarre pieno vantaggio dall’Hybrid IT, le aziende devono poter accedere ai servizi cloud in tutta sicurezza. Hybrid Cloud Connect garantisce la necessaria affidabilità, e rimuove le incertezze derivanti da una connessione internet. Tutte le aziende sono consapevoli dei vantaggi economici che derivano dall’adozione del cloud pubblico, ma spesso in loro permangono preoccupazioni legate alla larghezza della banda, la latenza e la sicurezza. Con Hybrid Cloud Connect Fujitsu sta trasformando l’Hybrid IT, creando un link tra il network privato dell’azienda e la nostra nuova piattaforma Fujitsu Cloud Service K5, motore della Fujitsu Digital Business Platform MetaArc che supporta le aziende nel processo di digital transformation”-.  

Risorse online

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì