Sito dedicato alle Aziende Associate

Fujitsu presenta una soluzione server ottimizzata per VMware EVO: RAIL

  • Fujitsu pronta a rilasciare l'infrastruttura hyper-converged per VMware® EVO: RAIL™
  • Disponibile per le aziende un'infrastruttura ICT alla velocità del business che rimuove i colli di bottiglia semplificando l'infrastruttura per rispondere alle mutevoli esigenze di business
  • Semplice da ottenere, installare e attivare in pochi minuti

Milano, 10 settembre 2014 – Fujitsu ha annunciato la sua prima infrastruttura hyper-converged ottimizzata per VMware EVO: RAIL. Sistema scale-out progettato per risolvere i colli di bottiglia dei sistemi ICT, la nuova proposta FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL rende possibili un time-to-market più rapido e una superiore flessibilità di business.

Fujitsu intende affrontare le principali frustrazioni sperimentate dagli utenti delle LOB nei confronti dei loro dipartimenti ICT interni offrendo una soluzione infrastrutturale software-defined basata su servizi. FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL arriva al momento giusto: alcune indagini confermano infatti come gli utenti lamentino la lenta implementazione delle risorse storage e di calcolo supplementari che occorrono per gestire necessità in crescita, aggravata da problemi sulle funzionalità e costi superiori a quelli previsti.

FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL è il primo sistema VMware puro integrato mai realizzato da Fujitsu: un'infrastruttura data center all-in-one dal deployment semplice e immediato. Le aziende che passano a soluzioni software-defined scale-out integrate sono in grado di esplorare nuove possibilità per ottenere rapidamente più capacità e crescere velocemente in modo flessibile, riducendo i colli di bottiglia attraverso autonomi sistemi dedicati.

Progettato per funzionare a temperature ambiente superiori; ottimizzato per la densità di calcolo

L'ultima novità nel sempre più vasto portafoglio di sistemi integrati Fujitsu è basata sui rack server Fujitsu PRIMERGY CX400 ottimizzati per VMware EVO: RAIL. Oltre alle più alte prestazioni del settore in termini di server, Fujitsu abbatte anche i costi energetici fin del 27% grazie alla propria architettura Cool-safe Advanced Thermal Design che permette alla seconda generazione della FUJITSU Integrated System Appliance per infrastrutture VMware EVO: RAIL – in arrivo nei prossimi mesi – di performare a temperature ambiente superiori riducendo in questo modo i costi del raffreddamento.

Ogni FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL – che si installa all'interno di un normale rack standard per data center – è ottimizzata in termini di densità di calcolo ed è in grado di gestire circa 100 macchine virtuali general-purpose  o circa 250 macchine per VDI (Virtual Desktop Infrastructure),  di dimensioni medie.

I server x86 Fujitsu hanno già provato di essere la scelta migliore per gestire ambienti VMware completamente virtualizzati, come confermato dall'attuale leadership detenuta da Fujitsu in 9 dei 13 benchmark VMmark.(1) FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL offrirà prestazioni ancora maggiori quando la piattaforma sarà aggiornata nei prossimi mesi dell'anno con la nuova generazione di processori Intel Xeon E5-2600 v3 e con il supporto della memoria DDR4.

In linea con un approccio teso a semplificare la complessità dei data center, la soluzione FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL viene ordinata con una configurazione standardizzata. Le aziende che hanno bisogno di ulteriore capacità possono semplicemente scalare il sistema aggiungendo unità FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL supplementari.

FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL è già disponibile per gli ordinativi; i primi sistemi sono già stati installati dai clienti aderenti al programma early adopter.

Dichiarazioni a supporto       

Uwe Neumeier, Vice President, Global Server Business di Fujitsu

"Fujitsu è in prima linea tra i vendor che propongono nuove soluzioni scale-out per gettare le fondamenta di un'infrastruttura ICT hyper-converged. Sulla base della nostra profonda esperienza nella realizzazione di sistemi integrati, Fujitsu è entusiasta di collaborare con VMware per introdurre una categoria di tecnologia interamente nuova che promette di trasformare il ruolo del data center in perno e abilitatore del business ".

Mornay Van Der Walt, Vice President, Emerging Solutions di VMware

"Fujitsu fornisce una base affidabile per nuove soluzioni costruite sulla potente combinazione rappresentata dalla tecnologia server Fujitsu PRIMERGY e dal nuovo software VMware EVO: RAIL con VMware vSphere® e Virtual SAN™. Fujitsu e VMware hanno lavorato insieme per offrire ai clienti un design semplificato con un'appliance per data center dal dimensionamento e dalla scalabilità prevedibili, così da aiutare a creare infrastrutture in grado di operare alla velocità del business".

Prezzi e disponibilità

I prezzi variano in base a configurazione e regione.

Note

1 VMware VMmark, il primo benchmark per le piattaforme di virtualizzazione su computer x86, viene impiegato per misurare le prestazioni e la scalabilità delle applicazioni che girano all'interno di ambienti virtualizzati. Per maggiori informazioni è possibile consultare l'indirizzo http://www.vmware.com/a/vmmark/

Risorse online

 

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì