Sito dedicato alle Aziende Associate

Fujitsu semplifica il cloud con PRIMEFLEX for Red Hat OpenStack

  • PRIMEFLEX for Red Hat OpenStack è la nuova soluzione dedicata per l’erogazione IaaS di cloud privati basati su OpenStack
  • Una piattaforma all-in-one che semplifica la creazione di infrastrutture cloud pubbliche e private
  • Una soluzione che riduce i rischi e velocizza i tempi di implementazione dei deployment basati su OpenStack

Milano, 3 settembre, 2015 – Fujitsu presenta oggi una nuova piattaforma all-in-one che semplifica la creazione di infrastrutture cloud pubbliche e private basate su OpenStack: una nuova soluzione sviluppata per sostenere le aziende intenzionate a riorganizzare  il proprio business in ottica cloud attraverso una strategia 'digital first'.

Il nuovo FUJITSU Integrated System, PRIMEFLEX for Red Hat OpenStack, è stato sviluppato congiuntamente da Fujitsu e Red Hat. Disponibile sotto forma di unità singola, il sistema combina server e componenti storage Fujitsu ad alte prestazioni e bassi consumi energetici all'interno di un'architettura di riferimento preconfigurata con  il software Red Hat Enterprise Linux OpenStack Platform. La soluzione PRIMEFLEX for Red Hat OpenStack è supportata da un portafoglio completo di servizi professionali e di assistenza erogati da Fujitsu.

Harald Bernreuther, Director Global Infrastructure Solutions di Fujitsu, ha dichiarato: “PRIMEFLEX for Red Hat OpenStack può supportare i progetti di qualsiasi azienda che desideri trasformare il proprio modello di business, sfruttando il cloud computing. Optando per una soluzione basata su OpenStack, le aziende possono sostenere nuovi workload su scala cloud ottimizzando nel contempo i costi. PRIMEFLEX for Red Hat OpenStack estende la filosofia dell'ottimizzazione dei costi, semplificando la manutenzione di sistema e consolidando gli aggiornamenti tecnologici attraverso l'intero stack di sistema - dall'hardware sottostante fino al sistema operativo”.

Come software open source, OpenStack è una delle poche piattaforme per la gestione cloud che rende possibile realizzare ambienti multi-cloud, attraverso la standardizzazione degli ambienti cloud e l'integrazione dei provider. Il suo design modulare e adattabile si presta a creare piattaforme scalabili e flessibili, necessarie per sostenere i nuovi workload su scala cloud. Grandi pool di risorse storage, di calcolo e di rete vengono gestite attraverso un cruscotto, l'API OpenStack o un portale per il provisioning self-service come ad esempio FUJITSU Systemwalker Service Catalog Manager.

Radhesh Balakrishnan, General Manager, OpenStack di Red Hat, ha commentato: "OpenStack è una piattaforma open source per infrastrutture cloud in rapida crescita, economicamente conveniente, aperta, flessibile e altamente scalabile. Siamo entusiasti di questa proposta Fujitsu basata su Red Hat Enterprise Linux OpenStack Platform per la realizzazione di soluzioni infrastrutturali basate su cloud privati e siamo impazienti di proseguire nella collaborazione per fornire ai clienti una piattaforma cloud innovativa per le iniziative dedicate al digital business".

Note

La soluzione Fujitsu PRIMEFLEX for Red Hat OpenStack sarà presentata in occasione della Red Hat Partner Conference EMEA che si terrà a Francoforte dal 4 al 7 ottobre 2015.

Disponibilità e prezzi

I prezzi della soluzione FUJITSU Integrated System PRIMEFLEX for Red Hat OpenStack variano in funzione della configurazione, dei servizi e della regione geografica. Le soluzioni sono disponibili fin da subito su base globale.

Risorse online

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì