Sito dedicato alle Aziende Associate

Fujitsu presenta la prima keyboard rinnovabile ad un prezzo “sostenibile”

Si tratta di un esclusivo modello eco-sostenibile, realizzata con componenti rinnovabili, che punta a eguagliare le tradizionali tastiere in plastica, grazie a un design innovativo e a costi contenuti

Aprile 2010 ― Fujitsu ha lanciato la prima keyboard realizzata con materiali rinnovabili e mediante stampaggio a iniezione, un metodo che apporta consistenti risparmi sulle emissioni di CO2 grazie alla riduzione delle componenti plastiche tradizionali.

Per sviluppare la nuova tastiera, Fujitsu ha sostituito il 45% di elementi plastici con materiali provenienti da fonti rinnovabili, promuovendo la produzione sostenibile e riducendo la dipendenza dal petrolio.

Inoltre, la nuova tastiera KBPC PX ECO di Fujitsu – che vanta un prezzo in linea con i modelli tradizionali – è resistente ai rovesciamenti di liquidi, nonostante due delle componenti principali siano realizzati con materiali totalmente biodegradabili:

- Il poggia-polsi è costruito in ARBOFORM, un materiale basato sulla lignina, un prodotto derivato dalla cartiere, con l'aggiunta di fibre naturali e additivi.
- La base del dispositivo invece è realizzata integralmente in BIOGRADE, un composto di acetato di cellulosa.
- A testimonianza della sua eco-compatibilità, anche il cavo USB della tastiera non contiene PVC.

Fujitsu ha sviluppato la nuova tastiera ecologica nell'ambito dell'incessante impegno verso l'integrazione del concetto di Green IT all'interno del proprio portafoglio prodotti. Dal ricorso a materiali rinnovabili nella costruzione della tastiera KBPC PX ECO Fujitsu si attende un risparmio di 60.000 Kg circa di plastica all'anno, dimostrando come sia concretamente possibile coniugare rispetto per l’ambiente e livelli elevati di funzionalità e caratteristiche ergonomiche come, per esempio, i cinque tasti funzione aggiuntivi per l'accesso rapido alle applicazioni preferite e il comodo poggia-polsi rimovibile più piacevole al tatto rispetto alla fredda plastica.

Giuseppe Magni, Direttore Marketing di Fujitsu Technology Solutions, ha dichiarato: "Fujitsu è da sempre all'avanguardia nell'innovazione nel Green IT e la nuova tastiera ecologica è soltanto l'ultima dimostrazione in ordine di tempo di come oggi sia possibile realizzare prodotti durevoli ed ecocompatibili senza costi aggiuntivi. Proponendo una tastiera ecologica allo stesso prezzo dei dispositivi tradizionali, Fujitsu facilita la scelta degli utenti in materia di rispetto dell'ambiente".

Immagini della nuova tastiera ecologica sono disponibili online all'indirizzo:
http://mediaserver.ts.fujitsu.com/ms/go.cfm?itemid=32350&jumpfactor=6&nav=false  

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì