Sito dedicato alle Aziende Associate

Lenovo libera il potenziale del Data Center

La nuova offerta Lenovo “Server and Solutions” semplifica la gestione dell’infrastruttura IT ottimizzando le prestazioni e riducendo il TCO

MORRISVILLE, NC – 31 marzo 2016 – Lenovo (HKSE:992) ha presentato oggi una nuova gamma di server, software e soluzioni per supportare le aziende nella loro attività di business, semplificando la gestione dell’infrastruttura IT, riducendo il TCO e massimizzando l’uptime.

Basati sui nuovi processor Intel® Xeon®, i server Lenovo vantano prestazioni che hanno conquistato sei record mondiali nell’ambito della virtualizzazione, del database, delle performance di elaborazione e dell’elevata frequenza nelle transazioni come nei mercati finanziari e trading.

Inoltre, Lenovo x86 mantiene la prima posizione nella classifica dell’affidabilità[1] dei server e della soddisfazione del Cliente[2].

L’offerta ottimizzata di Lenovo per data center include server rack e tower sia a uno che a due socket, sistemi blade integrati, potenti sistemi HPC (High Performance Computing), software per la gestione dei sistemi e soluzioni sviluppate in collaborazione con ISV (vendor di software indipendenti) leader di mercato.

  • Sistemi ottimizzati per PMI, uffici remoti, e ambienti di lavoro distribuiti sul territorio. Il nuovo System x3250 M6 rack server con processore singolo 1U, basato su Intel®  Xeon® E3-1200 v5, è stato progettato per supportare i carichi di lavoro dell’infrastruttura (email, file, attività di stampa) così come quelli tipici dei punti vendita o delle applicazioni per gli uffici remoti.
  • Gamma ottimizzata per la gestione dei carichi di lavoro delle aziende di grandi e piccole dimensioni. La proposta Lenovo è stata ottimizzata per il cloud, la virtualizzazione, i big data e gli analytics. Questi server garantiscono un aumento fino al +44%[3] delle prestazioni della CPU, il +22% in più in termini di core, un incremento del +12% della velocità della memoria, un incremento fino al +23% della velocità nelle prestazioni Hadoop e una crescita nella velocità dell’encryption dei dati fino al +30% rispetto alla generazione precedente. Tutti questi progressi contribuiscono a ottimizzare la reattività delle aziende che potranno così operare e prendere decisioni in tempo reale. Le funzionalità integrate in questi server per ottimizzare l’affidabilità e la disponibilità dei sistemi fanno sì che gli utenti possano massimizzare l’uptime e al contempo avvalersi di una maggiore efficienza energetica e dunque ridurre sensibilmente il TCO.

Nella gamma rivisitata di server Lenovo ci sono anche i seguenti sistemi potenti ed affidabili a due socket:

System x3650 M5, System x3550 M5, ThinkServer RD650, RD550, RD450, RD350, ThinkServer TD350, Flex x240 M5 e NeXtScale nx360 M5.

Lenovo XClarity per la gestione semplice ed automatizzata delle infrastrutture

Già disponibile su tutti i server Lenovo a doppio processore, XClarity semplifica la gestione dei sistemi grazie all’automatizzazione del monitoraggio, del rilevamento, della configurazione, dell’aggiornamento e dell’ottimizzazione dell’utilizzo energetico.

Una nuova opzione di gestione rende possibile l’accesso da dispositivi mobili, ovunque ci si trovi e in qualunque momento. XClarity elimina il 75% dei passaggi necessari all’installazione e porta da 60 a soli 6 minuti[4] il tempo di implementazione, liberando così tempo da dedicare allo svolgimento di altre attività di amministrazione dei sistemi.

Portafoglio completo di soluzioni e servizi aziendali

L’ampia gamma di soluzioni Lenovo include architetture di riferimento omologate per il cloud, i big data, gli analytics, il database e la virtualizzazione. Lenovo ha ottimizzato due nuove architetture di riferimento con VMware Software Defined Data Center e Red Hat Enterprise Linux OpenStack al fine di supportare gli utenti nell’implementazione del cloud.

I prodotti e le soluzioni Lenovo vengono proposti in combinazione con i servizi Lenovo che vantano straordinari riconoscimenti in tutto il mondo.

“Il nostro portafoglio completamente rivisitato di server e soluzioni offre ai nostri clienti la possibilità di velocizzare le decisioni di business, massimizzare l’uptime del data center e semplificare la gestione IT. Con i sei nuovi record mondiali conquistati, i server di Lenovo forniscono prestazioni più veloci di qualunque altro concorrente, sia per quanto concerne la virtualizzazione sia per il database, l’HPC e la gestione dei carichi di lavoro ad alta frequenza di transazioni. Questo guadagno in termini di velocità, unito ai miglioramenti apportati al nostro potente strumento software di gestione delle risorse, Lenovo Xclarity, consente ai clienti di accelerare le prestazioni dei loro sistemi e di ridurre sensibilmente i tempi di implementazione e gestione degli stessi. Lenovo è da sempre impegnata nel mettere a disposizione dei propri clienti innovazione, ampia scelta e flessibilità, al fine di fornire loro un’esperienza d’uso davvero eccezionale.” commenta Madhu Matta, vice president server, storage and solutions, Lenovo Data Center Group.

Per partecipare al webcast di Lenovo cliccare qui.

 

[1] I server enterprise di Lenovo si sono classificati primi per quanto riguarda l’affidabilità degli x86

secondo l’ITIC 2015-2016 Global Server Hardware, Server OS Reliability Report di luglio 2015

[2] I server enterprise di Lenovo si sono classificati primi per quanto riguarda la Customer satisfaction secondo l’ultima TBR Customer Satisfaction Survey rilasciata a febbraio 2016

[3] Il confronto tra Xeon E5-2699 v3 e Xeon E5-2699 V4 è stato svolto utilizzando il benchmark LINPACK Intel (febbraio 2016).

[4] Come da test svolti dalla società di marketing Principled Technologies, Inc. Faster and More Efficient System Management with Lenovo XClarity Administrator (aprile 2015)

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì