Sito dedicato alle Aziende Associate

Lenovo rinforza la sezione del portale web per il canale dedicata alle quotazioni, il Lenovo Bid Portal (LBP)

Da novembre le quotazioni dei prodotti top seller di Lenovo sono disponibili online in tempo reale nel portale LBP. Entro fine anno il passaggio completo alla piattaforma digitale. Venerdì 25 novembre il webinar dedicato ai partner per scoprire tutte le funzionalità 

Milano, 10 novembre 2016 – Lenovo rinforza il portale web per il canale, Lenovo Bid Portal all’interno del portale Lenovopartner.com (sezione ‘Effettua un ordine’), che consente di creare una richiesta di offerta in tempo reale sui prodotti Lenovo disponibili presso i distributori, anche per quantità limitate. Un cambio di passo nel rapporto con il canale che porta vero valore ai partner,
in un contesto in forte evoluzione, in cui le applicazioni e i servizi cloud sono diventati elementi essenziali per l'esperienza complessiva dell'utente.

Da novembre le quotazioni dei prodotti ThinkPad classic, ThinkStation e Desktop ThinkCentre serie M sono gestite solo online e l’obiettivo è di portare tutte le quotazioni su Lenovo Bid Portal entro fine anno. Per semplificare il passaggio alla nuova piattaforma intelligente di Channel 2.0,
Lenovo mette a disposizione dei distributori e dei reseller varie risorse per illustrare tutte le funzionalità di LBP.

Ad esempio il prossimo venerdì 25 novembre (ore 12.00), business partner e rivenditori potranno partecipare a un webinar didattico dedicato al Lenovo Bid Portal. Per accedere al corso è sufficiente essere iscritti al Programma di Certificazione Partner di Lenovo sul sito Lenovopartner.com.

Lenovo Bid Portal è solo una delle iniziative del programma “ONE Channel” lanciato da Lenovo
nel 2015, che ha visto quasi 1.000 nuovi partner di canale unirsi alla rete di Lenovo, ogni mese,
dal suo inizio.

Al Channel Forum EMEA di Barcellona, Lenovo ha introdotto importanti miglioramenti al programma con l'obiettivo finale di reclutare quest'anno in EMEA oltre 5.000 nuovi partner, seguiti tramite
il nuovo team del contact center dedicato, il Lenovo Channel Sales Center (LCSC). I partner potranno beneficiare di una serie di miglioramenti, tra cui l’introduzione di una nuova categoria
di partner “entry level”, dei programmi di incentivazione incrementali, e da oggi la possibilità
per i rivenditori di ottenere prezzi istantaneamente anche per quantità limitate, oltre a nuove certificazioni relative alle soluzioni DCG (Data Center Group).

Federico Carozzi, Head of Product Marketing, Lenovo Italia

"Lenovo resta il vendor più impegnato sul canale con tutta la sua offerta - PC, tablet e server -: oltre il 95% del nostro business in Italia infatti passa attraverso il canale; abbiamo il portafoglio più ampio e innovativo del settore che va dal pluripremiato Yoga Book, con un nuovo e vincente form factor, alle soluzioni server più affidabili del mercato*" ha dichiarato Federico Carozzi, Head of Product Marketing, Lenovo Italia. "La semplificazione, la velocità, la digital transformation il vantaggio in termini di business sono fattori chiave per il successo: per questo stiamo portando al mercato nuove piattaforme intelligenti, come Lenovo Bid Portal, per aiutare i nostri partner a vincere in questo nuovo ecosistema."

 

* Nel 2016 i server Lenovo hanno ricevuto da Technolgy Business Research Inc. il riconoscimento di massima affidabilità secondo il giudizio complessivo dei clienti, pubblicati nel recente studio TBR 1H16 Corporate Customer Satisfaction Study: x86-based Servers

 

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì