Sito dedicato alle Aziende Associate

La digital transformation di Amplifon

Il percorso di trasformazione digitale di Amplifon nei 22 paesi in cui l’azienda opera è supportato dalla tecnologia cloud, per ottimizzare il business e per portare la società su sentieri mai battuti in precedenza nel giro di pochi mesi.

 

Amplifon negli ultimi anni è cambiata: il team, i clienti e la rete sono cresciuti. Digitalizzando la sua attività, l’azienda ha migliorato l’esperienza dei suoi clienti e il modo in cui lavora e collabora. 

 

In questo contesto, uno dei principali obiettivi garantire che il tempo di tutto il personale sia gestito in modo più efficace, con strumenti digitali che facciano parte di un progetto: One Amplifon Transformation

 

 

One Amplifon Transformation (1AT), è una Oracle Fusion Platform che sfrutta una tecnologia cloud all'avanguardia per semplificare e integrare i processi aziendali. Lavorando come società integrata - con una visione unitaria a lungo termine – l’azienda crea così le basi corrette per poter crescere ulteriormente.

Oracle Fusion Platform è il cervello che sta dentro la trasformazione globale di Amplifon, offrendo una serie di vantaggi.

 

• Migliora l'allineamento tra i vari Paesi attraverso un unico punto di vista sulle metriche e sui KPI (Key Perfomance Indicators) dell’azienda
• Migliora la visibilità delle funzionalità avanzate di analisi e di rilevamento dei dati
• E’ incentrata su funzionalità di tipo self-service
• Evita di creare silos verticali in azienda, riunendo tutti in un sistema aperto

L'utilizzo di questa soluzione cloud aiuta anche a standardizzare il modello di business di Amplifon: ad esempio, l’azienda ora ha nel Procurement un processo unitario del ciclo di vita degli acquisti, nella Finanza un modello finanziario centralizzato per eseguire analisi di business basate su metriche comuni e nelle Risorse Umane un modello di valutazione delle prestazioni standardizzato e coerente. 

 

Un altro grande vantaggio è l’impegno di Oracle per la sicurezza dei dati, che permette la compliance con le normative: HIPAA in America e  GDPR in Europa. La piattaforma Oracle garantisce il rispetto dei protocolli di sicurezza per  fare in modo che i dati dei dipendenti e i dati dei clienti siano completamente al sicuro.

La piattaforma 1AT non riguarda solo tecnologie e processi,  riguarda anche le persone. L'automazione di alcune attività riduce drasticamente il rischio di errori e rielaborazioni, ottimizza l'esecuzione e aiuta le persone a concentrarsi su attività più importanti, e permette loro di sviluppare nuove capacità.

Inoltre, grazie a un modello di governance comune, con ruoli e responsabilità chiari consente una migliore collaborazione tra colleghi, nonché migliori interazioni con clienti e fornitori.

 

“Con Oracle Fusion il mio dipartimento IT ha contribuito a migliorare l'efficienza in tutte le aree aziendali: il nostro obiettivo ora è di continuare a migliorarle, ascoltando i feedback che ci vengono dati su come e dove possiamo contribuire ulteriormente a far risparmiare tempo e lavoro” spiega Gabriele Chiesa, Global CIO di Amplifon Group. 

Amplifon ha già iniziato a ottenere riconoscimenti da terze parti in tutto il mondo per la sua implementazione di questa soluzione. Nell’ ottobre 2018 ha ricevuto un premio agli Oracle Excellence Award, assegnati durante l’Oracle OpenWorld di San Francisco, per il modo in cui ha utilizzato di Oracle Cloud Platform per accelerare l'innovazione e guidare la trasformazione del business.

 

(Fonte: dal Blog di Oracle Italia)

 

Video:  https://www.youtube.com/watch?v=L41i5reGgfU

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì