Sito dedicato alle Aziende Associate

Oracle introduce Oracle Solaris 11.2 – ingegnerizzato per il cloud

Oracle espande gli investimenti nelle infrastrutture cloud e propone una piattaforma cloud moderna, integrata con una distribuzione OpenStack

Cinisello Balsamo (MI) – 30 aprile 2014

In breve

Oracle ha presentato Oracle Solaris 11.2, una moderna piattaforma cloud che unisce l'efficienza della virtualizzazione con una tecnologia SDN (Software Defined Networking) application-driven e una distribuzione OpenStack completa. Questa potente combinazione tra un sistema operativo e altri componenti di classe enterprise dà vita a una piattaforma software per il cloud computing altamente efficiente, conforme, sicura, aperta ed economica. Grazie alla profonda integrazione con Oracle Database, Java e Oracle Applications, le aziende possono usare Oracle Solaris 11.2 per fornire servizi IT più affidabili, performanti, efficienti e sicuri, e accelerare il time-to-market dei nuovi deployment. Oracle Solaris è un’importante componente dell’offerta Systems di Oracle.

Mark Hurd, Presidente di Oracle, e John Fowler, Executive Vice President, hanno presentato ieri la nuova versione in occasione di un evento a New York City. L’evento è stato trasmesso anche via Webcast: la registrazione è disponibile al seguente link.

La notizia

 

  • Oracle Solaris 11.2 è una piattaforma aperta, integrata e completa ingegnerizzata per ambienti cloud enterprise su vasta scala. Combina l’architettura modulare OpenStack, la tecnologia SDN, il clustering e la virtualizzazione nativa all’interno di un sistema operativo collaudato di classe enterprise. Tutto in un unico prodotto.
  • I clienti possono semplificare le loro infrastrutture IT e fornire ai rispettivi utenti finali servizi cloud affidabili, performanti, efficienti, conformi alle norme vigenti in materia IT e sicuri, a basso costo.
  • Oracle Solaris 11.2 include una distribuzione OpenStack completa che introduce le funzionalità OpenStack all'interno degli ambienti Oracle Solaris e permette di gestire altre infrastrutture e hypervisor presenti nel data center.
  • Oracle Solaris 11.2 consente alle organizzazioni IT di fornire servizi "da zero al cloud" in pochi minuti anziché settimane, e con livelli di affidabilità, sicurezza e prestazioni di classe enterprise.
  • Oracle Solaris 11.2 propone funzioni per la gestione del ciclo di vita dei workload applicativi e infrastrutturali più semplici e veloci rispetto alle versioni precedenti. Per esempio, un cliente ha registrato con Oracle Solaris un aumento della produttività degli amministratori pari a 16 volte rispetto a quella riscontrata su Red Hat.
  • Oracle Solaris 11.2 fornisce un hypervisor integrato sia su processori SPARC che x86 per una virtualizzazione senza overhead, oltre alle funzionalità Solaris Zones già esistenti.
  • Oracle Solaris 11.2 introduce una tecnologia Software Defined Networking application-driven che si integra con Oracle Java, Oracle Database e Oracle Applications per garantire il QoS (Quality of Service) a livello delle applicazioni.
  • Oracle Solaris 11.2 è l'ultima di una serie di innovazioni realizzate dalla divisione Systems di Oracle per consentire ai clienti di aumentare l'agilità e ridurre i costi, semplificando l'IT con l'uso di hardware e software Oracle ingegnerizzato insieme. Migliaia di clienti in tutto il mondo usano già Oracle Solaris 11 su server e sistemi ingegnerizzati Oracle.
  • Insieme con i server SPARC, Oracle Solaris continua a far registrare nuovi record prestazionali con Java, Oracle Database e negli ambienti virtualizzati.
  • Oracle Solaris 11.2 salvaguarda gli investimenti grazie alla compatibilità binaria, che ha permesso ai clienti di continuare a utilizzare le loro applicazioni esistenti attraverso le successive versioni di Oracle Solaris.
  • I clienti possono eseguire in completa trasparenza l'upgrade a Oracle Solaris 11.2 in pochi minuti e sfruttare da subito le nuove funzionalità dedicate al cloud.
  • Oracle Solaris 11.2 è ingegnerizzato per fornire livelli di efficienza e prestazioni da record quando è installato in combinazione con le Oracle ZFS Storage Appliance.
  • Oracle Solaris 11.2 Beta è già disponibile per il download attraverso Oracle Technology Network (OTN).

Dichiarazione a supporto

  • "La continua innovazione di Oracle offre ai clienti il portafoglio di prodotti cloud più solido del settore. Ingegnerizzando insieme sistema operativo, virtualizzazione, SDN e OpenStack, Oracle Solaris 11.2 offre una soluzione cloud completa", ha dichiarato John Fowler, Executive Vice President, Systems di Oracle. "È una piattaforma completa per implementazioni cloud di livello enterprise semplici, efficienti, sicure, conformi e aperte che aiutano i clienti ad accelerare le loro attività e capitalizzare le potenzialità del cloud computing riducendo i costi".
  • "Il cloud computing sta creando aspettative del tutto nuove per quanto concerne il software infrastrutturale di classe enterprise", ha commentato Al Gillen, Program VP, Servers and System Software di IDC. "Laddove un tempo l'offerta dei singoli componenti - sistema operativo, virtualizzazione e networking - era un punto di partenza sufficiente, oggi i clienti intenzionati a creare un cloud privato si aspettano una soluzione integrata. Con Oracle Solaris 11.2, l’azienda propone una soluzione enterprise-ready comprensiva di gestione basata su OpenStack e rende le implementazioni cloud aziendali più facili e meno costose".
Risorse a supporto

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì