Sito dedicato alle Aziende Associate

Oracle presenta i nuovi server x86

I nuovi sistemi Sun Server X4 offrono eccezionali livelli di performance e affidabilità per il software Oracle

Cinisello Balsamo (MI) – 9 ottobre 2013

In breve

Progettati per rispondere a esigenze di alte prestazioni, massima affidabilità ed eco-responsabilità, i due nuovi sistemi two-​socket Oracle Sun Server X4 garantiscono la versatilità necessaria per supportare il clustered computing e la virtualizzazione unitamente alle più diverse applicazioni enterprise. I nuovi server Oracle x86 permettono ai clienti di incrementare le performance applicative, ridurre le spese operative e migliorare la produttività IT facendo girare software Oracle su hardware Oracle.

La notizia

  • Oracle ha annunciato i nuovi server x86 basati sui più recenti processori Intel Xeon della famiglia E5-2600 v2.
  • Le unità Oracle Sun Server X4-2 e Sun Server X4-2L hanno registrato il record mondiale SPECjEnterprise2010 per le migliori performance su un server x86 two-socket. Con Oracle WebLogic Server 12c e Oracle Database 12c su Oracle Linux, il sistema Sun X4-2 ha registrato 11.259 EjOps (1).
  • Già disponibili, Oracle Sun Server X4-2, Sun Server X4-2L e Sun Blade X4-2B sono i sistemi ideali per un ampio spettro di workload aziendali mission-critical come database, middleware e processi enterprise in ambienti virtualizzati, oltre a implementazioni di clustered computing ad alta densità in ambienti cloud.
  • I nuovi server x86 testimoniano la visione Oracle basata sulla progettazione di prodotti x86 particolarmente avanzati, pensati per supportare il software Oracle sia come sistemi indipendenti sia nell'ambito degli Oracle Engineered Systems.
  • I server Oracle x86 garantiscono fino al 50% di potenza di calcolo in più (2) pur mantenendo gli stessi consumi energetici della generazione precedente, affermandosi tra i server x86 più efficienti per il software Oracle e altre applicazioni enterprise.
  • I server Oracle x86, Oracle Solaris, Oracle Linux e Oracle VM sono progettati, collaudati, implementati e supportati insieme per ottenere livelli di affidabilità, disponibilità e capacità di servizio senza pari.
  • I nuovi sistemi Oracle x86 offrono un valore superiore per il cliente dando possibilità di scelta fra Oracle Solaris, Oracle Linux e Oracle VM senza alcun costo aggiuntivo. Forniscono inoltre una gestione completa dello stack con Oracle Enterprise Manager 12c Ops Center, senza alcun costo supplementare con i servizi Oracle Premier Support.
  • I sistemi Oracle x86 includono anche una serie di strumenti integrati per la gestione dei server che permettono ai clienti di ridurre i costi e le complessità dell'amministrazione dei sistemi.
    • Oracle Integrated Lights Out Manager (ILOM) fornisce capacità sicure e complete per la gestione energetica da remoto e in locale, con funzioni di monitoraggio, rilevamento guasti e relativa notifica.
    • Oracle System Assistant guida gli amministratori di sistema attraverso i processi di implementazione rapida del server, aggiornamento del firmware, configurazione dell'hardware e installazione del sistema operativo con driver hardware certificati Oracle.
  • I nuovi sistemi Oracle x86 integrano anche Oracle Advanced System Cooling, una tecnologia che sfrutta le zone di raffreddamento per massimizzare il flusso d'aria a una velocità inferiore delle ventole, riducendo i consumi e consentendo quindi ai clienti di raggiungere livelli di efficienza maggiori e costi minori.
  • Abbinati alle soluzioni storage di Oracle, come ad esempio la famiglia di prodotti ZS3 Series, presentata di recente e detentrice di prestazioni record a livello mondiale, i server Oracle x86 possono offrire un avvio più rapido delle applicazioni, prestazioni sufficienti per supportare migliaia di macchine virtuali per sistema storage e la capacità di accelerare il time-to-insight.
  • Infine, grazie a Oracle Premier Support for Servers, i clienti possono ottenere una copertura esaustiva a fronte di un unico punto di riferimento e di risoluzione dei problemi per i server, i sistemi operativi e il software Oracle.
Dichiarazioni a supporto
  • “I server Oracle x86 sono progettati e ottimizzati a tutti i livelli hardware e firmware per poter essere estremamente affidabili e performanti nel supporto del software Oracle”, ha dichiarato Ali Alasti, Senior Vice President, Hardware Development, Oracle. “Le funzioni integrate per la gestione e la virtualizzazione fanno dei nuovi sistemi Oracle x86 le soluzioni ideali per un'ampia gamma di applicazioni enterprise come server indipendenti, rappresentando inoltre elementi utili a costruire numerosi Oracle Engineered Systems”.
Risorse a supporto

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì