I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automazione Automotive Aziende associate Banche Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Casi di successo Chimica Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Dati, report e ricerche Difesa Digital API Innovation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Industria ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software RFID Risultati finanziari Sanità Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Start Up Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni & Media Telecontrollo Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities Utility VAR (Value Added Reseller)
Azienda associata

Davimar: Tracciabilità completa garantita con il gestionale Mago.net

Profilo cliente

Davimar, azienda di Chioggia, è la tipica PMI italiana che negli anni ha saputo innovarsi e confermarsi un’eccellenza del territorio.

Fondata cinquant’anni fa da Alessio Bonaldo, Davimar è cresciuta in modo continuo sia in termini di fatturato che di personale impiegato.
Opera da oltre 30 anni nel settore ittico con la lavorazione, la trasformazione e il confezionamento del prodotto fresco (seppie, piovre, calamari, scampi) che successivamente viene inviato fresco o congelato a circa un centinaio di clienti GDO e grossisti in Italia e all’estero (soprattutto Germania, Svizzera e Spagna).
 

Esigenza del cliente

Davimar aveva l’esigenza di ottenere la tracciabilità interna completa del prodotto, intesa come la mappatura puntuale del percorso e della storia della merce, dalla materia prima alla spedizione fino ad arrivare sulla tavola del consumatore.

Tutto ciò è infatti previsto dal regolamento CE 178/2002 in vigore dal 2005, che definisce i principi che gli attori della filiera agro-alimentare sono tenuti a seguire a tutela del consumatore finale, in termini di sicurezza e legalità.
Le aziende del settore hanno dunque l’obbligo di legge di mantenere la tracciabilità interna. Nel caso particolare di Davimar, quando la materia prima arriva in azienda ha un peso che diminuisce dopo la pulizia e questa variazione deve essere individuabile ad ogni passaggio
 

Progetto

2M Servizi ha proposto a Davimar l’adozione di K-Logistic, il software per la logistica di magazzino verticalizzato da Kirio su Mago.net, gestionale già in uso in azienda. Questa soluzione, perfettamente integrata a Mago, ha consentito a Davimar la mappatura puntuale di tutti i processi di tracciabilità.
Il magazzino di Davimar è una struttura costituita da due principali zone: una in cui viene riposta la materia prima e l’altra in cui si trova il prodotto finito, fresco o congelato, pronto alla spedizione. L’operatore attribuisce alla materia prima in entrata un lotto interno e poi la ripone in appositi pallet. Quando viene deciso di mettere in produzione quella determinata merce, il software K-Logistic tramite un lettore laser di barcode consente di identificare il lotto e comunica al gestionale Mago l’operazione in corso.
La combinazione dei due programmi porta poi a creare il DDT e a controllare anche la fase di spedizione: K-Logistic “spara” sul codice a barre del DDT fino a quando non viene data la convalida sul contenuto da inviare. Il progetto “K-Logistic”, iniziato nel 2012, ha ancora degli sviluppi in quanto viene aggiornato e “customizzato” ogni volta che escono nuovi regolamenti da seguire.
Per rispondere alle esigenze di tracciabilità del prodotto è stato installato anche il verticale K-Personal (Modulo Kfish) di Mago.net. K-Personal registra le informazioni aggiuntive sul lotto, necessarie per i prodotti ittici (provenienza, pezzatura, peso medio, scarto %, attrezzo pesca, alfa FAO, numero barca).
Il verticale mette in atto una generazione automatica dei movimenti di produzione (scarico dei componenti e degli imballaggi, carico dei prodotti finiti) all’emissione dei DDT o su richiesta da nuova maschera generazione movimenti di produzione.

Perchè Zucchetti

Risponde il Dott. Devis Boscolo Cegion – Direttore Commerciale 

La nostra necessità di conoscere la storia del prodotto non è stata solo dettata dall’allineamento agli standard europei ma anche dalla particolarità della nostra lavorazione.

Ci siamo consultati con il nostro partner tecnologico 2M Servizi che ci ha proposto di abbinare al gestionale Mago già in uso, il software per la gestione dei magazzini K-Logistic sviluppato dalla società Kirio.
Siamo molto soddisfatti dell’implementazione. Ora i nostri prodotti sono tracciati dall’inizio alla fine, sappiamo sempre individuare la loro collocazione, il loro stato di avanzamento in produzione.
Inoltre, abbiamo rilevato una elevata riduzione degli errori in quanto viene tutto registrato e convalidato dai sistemi informatici e non più manualmente
30 novembre 2015
Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì