Accenture e Microsoft lanciano una nuova piattaforma di cloud ibrido per accelerare l’adozione aziendale

L’ Accenture Hybrid Cloud Solution per Microsoft Azure offre nuovi livelli di agilità, integrazione e semplicità di gestione per aiutare le aziende a cogliere i benefici del Cloud Computing
11 dicembre 2014

NEW YORK e REDMOND, WA - 10 dicembre 2014 - Accenture (NYSE:ACN) e Microsoft Corp. hanno ampliato la loro consolidata alleanza strategica con l'introduzione di Accenture Hybrid Cloud Solution per Microsoft Azure, una potente piattaforma cloud ibrida progettata per offrire alle aziende nuove funzionalità, significativi vantaggi economici e un migliore livello d’innovazione. Insieme ad Avanade, le società stanno collaborando per finanziare e progettare questa piattaforma con nuove tecnologie e servizi di cloud ibrido in modo da aiutare le aziende a creare e gestire infrastrutture e applicazioni cloud trasversali all’intera organizzazione.

"L'ampliamento della nostra collaborazione con Microsoft rappresenta un’innovativa proposizione con cui intendiamo rispondere alle principali preoccupazioni e complessità che i nostri clienti si trovano ad affrontare quando cercano di utilizzare al meglio il cloud", ha dichiarato Pierre Nanterme, Presidente e CEO di Accenture. "Ogni giorno ai reparti IT vengono avanzate nuove richieste e le aziende devono connettere efficacemente infrastrutture, applicazioni software, dati e capacità operative per trasformarsi in organizzazioni digitali agili e intelligenti. Questa cooperazione unica con Microsoft e Avanade è una delle iniziative più strategiche e importanti di Accenture per promuovere l'adozione del cloud a livello aziendale".

"Le aziende di tutto il mondo sono alla ricerca delle piattaforme e dei partner giusti che li aiutino a trasformarsi e ad avere successo in un mondo mobile-first, cloud-first", ha affermato Satya Nadella, CEO di Microsoft. "Il cloud di Microsoft, insieme alle competenze verticali e all'esperienza nell'implementazione di Accenture, permette di accelerare l'adozione del cloud da parte dei nostri clienti e offre nuovi vantaggi, tra cui applicazioni innovative, insight basati sui dati e maggiore produttività".

Questo accordo rappresenta in assoluto la collaborazione più ambiziosa tra Accenture e Microsoft dalla joint venture del 2000 per il lancio di Avanade, un importante provider di soluzioni Microsoft con più di 22.000 dipendenti e oltre 2 miliardi di dollari di vendite globali.

L’ Accenture Hybrid Cloud Solution per Microsoft Azure offre nuove tecnologie per migrare e gestire applicazioni tra cloud privati e pubblici in modo controllato, continuativo e automatizzato - on demand, rapidamente e da un'unica console. La soluzione integra ed è costruita a partire dalle funzionalità chiave dei tre player per aiutare le aziende a offrire “everything as a service”. Tra le principali funzionalità:

  • La Piattaforma cloud Microsoft di Microsoft Azure, che offre prestazioni di livello aziendale, funzionalità iperscalabili e ibride connesse a Windows Server con Hyper-V, System Center e Azure Pack eseguiti nei data center dei clienti.
  • La Piattaforma Cloud Accenture, che supporta ambienti multipiattaforma con provisioning self service per qualsiasi applicazione. Il dashboard centrale controlla le funzionalità di gestione e brokeraggio del cloud e assicura gli elevati livelli di governance, affidabilità, sicurezza e operatività che i clienti aziendali si aspettano.
  • Una gamma end-to-end di servizi professionali per aiutare i clienti nelle attività di definizione e realizzazione dei rispettivi obiettivi in termini di Cloud Computing, basati sulle specifiche competenze verticali e sulla comprovata esperienza di Accenture nella trasformazione di business - da strategia e trasformazione a migrazione, distribuzione e servizi gestiti.
  • Numerosi professionisti esperti di Avanade, dotati di ampia expertise sulle tecnologie Microsoft e focalizzati a liberare il potenziale di business delle aziende.

Un progetto pilota della soluzione è già stato implementato in Freeport-McMoRan, un'azienda internazionale che opera nel settore delle risorse naturali, allo scopo di creare il prototipo di una nuova piattaforma industriale IoT (Internet of Things) per migliorare le operazioni di estrazione. Tale piattaforma consentirà ai supervisori di analizzare e reagire in tempo quasi reale alle situazioni in miniera, consentendo di prendere decisioni immediate su questioni che influiscono sulla produzione mineraria e che, di conseguenza, guidano il fatturato.

"Dal momento che la nostra azienda sta passando all'estrazione digitale, abbiamo chiesto ad Accenture e a Microsoft di mostrarci come cogliere tutti i vantaggi offerti dal cloud ibrido per accelerare il nostro percorso", ha dichiarato Bert Odinet, CIO di Freeport-McMoRan.

Per ulteriori informazioni, visitare www.accenture.com/hybridcloud

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì