AlmavivA si aggiudica l’Accordo Quadro Consip System Management

​AlmavivA ha vinto la gara bandita da Consip sull’Accordo Quadro per la gestione e conduzione operativa delle attività sistemistiche per le Pubbliche Amministrazioni, risultando prima, anche nella valutazione qualitativa.
11 agosto 2015
Roma – 11 agosto 2015 - Consip ha affidato ad AlmavivA, in RTI con Lutech, T.D. Group, Atos Italia e Reason That, l’Accordo Quadro dei Servizi di gestione e conduzione operativa di System Management, quindi di tutte le attività sistemistiche, per le Pubbliche Amministrazioni.

L’offerta del RTI AlmavivA è risultata la prima e la migliore in termini qualitativi, grazie all’innovazione delle soluzioni proposte e alle competenze diversificate e qualificate messe in campo. Un posizionamento che potrà rappresentare un vantaggio competitivo nell’ambito dei successivi appalti specifici.

Il valore economico dell’Accordo si aggira sui 300 milioni di euro per un periodo di 24 mesi e ha previsto la selezione in graduatoria di 5 grandi operatori del mercato IT, che concorreranno per l’aggiudicazione degli appalti specifici relativi alle Pubbliche Amministrazioni che aderiranno.

“AlmavivA ha valorizzato una lunga esperienza in contesti analoghi e di elevata complessità, come Ferrovie dello Stato Italiane, Ministero dell’Istruzione, Ministero della Salute, Regione Toscana, Regione Lombardia”  - spiega Antonio Amati, direttore generale Divisione IT di AlmavivA - Le caratteristiche dell’Accordo Quadro Consip richiedono un’elevata competenza nell’erogazione di servizi di conduzione operativa e supporto specialistico per le infrastrutture IT, competenza che abbiamo consolidato nel tempo”.

La soluzione AlmavivA per l’erogazione dei Servizi ha caratteristiche infrastrutturali che garantiscono elevati livelli di affidabilità, disponibilità, sicurezza e continuità operativa ed è basato su tre Data Center certificati ISO27001, la norma per la Sicurezza Informatica.

L’obiettivo dell’iniziativa Consip è quello di rendere più efficiente e razionale la gestione dei Centri Elaborazione Dati (CED) della PA. L’Accordo faciliterà le Pubbliche Amministrazioni e le Imprese nella definizione dei rapporti contrattuali, consentendo di semplificare e ridurre i tempi di gara.
Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì