BT è stata scelta dal Gruppo Deutsche Post DHL per digitalizzare la logistica a livello globale

31 marzo 2022

Propositi comuni e competenza in materia di connettività aiuteranno il Gruppo Deutsche Post DHL a tener fede al proprio impegno per la sostenibilità
 

BT ha annunciato oggi che sta realizzando una rete flessibile, resiliente e sicura per il gruppo Deutsche Post DHL, al fine di supportare il colosso globale della logistica nel suo sforzo di digitalizzare in modo sostenibile la supply chain.

Il nuovo accordo, della durata di otto anni, è un ulteriore passo nel rapporto di lunga data tra le due aziende. Vedrà BT implementare in 27 paesi in Europa (Regno Unito incluso) le ultime tecnologie per trasformare la connettività di DPDHL.

Il Gruppo Deutsche Post DHL, leader a livello mondiale nella logistica, è focalizzato nell’erogazione di un eccezionale servizio clienti e su innovative soluzioni di trasporto sostenibili per una supply chain sempre più digitalizzata.

La nuova rete sarà un elemento chiave della strategia di Deutsche Post DHL Group, in quanto consentirà all'azienda di digitalizzare e automatizzare il proprio business in modo sostenibile.

Si baserà sulle più recenti tecnologie che combinano scalabilità e flessibilità di internet con sicurezza e resilienza per offrire prestazioni affidabili. Sarà ottimizzata per il cloud, dove il Gruppo Deutsche Post DHL ospita un sempre maggior numero di applicazioni e servizi digitali utilizzati da 350.000 dipendenti in 1500 siti in diverse regioni.

La sostenibilità è una parte fondamentale della trasformazione della rete. Per ottimizzare il consumo energetico, BT farà una analisi dell’attuale rete del Gruppo Deutsche Post DHL così da identificare e rimuovere, ove possibile, i cavi in rame, sostituendoli con connessioni in fibra.

Le reti di BT usano il 100% di elettricità rinnovabile e l'azienda applica su base scientifica obiettivi di riduzione delle emissioni in tutto il suo business.

Anna Spinelli, Chief Procurement Officer, Deutsche Post DHL Group, ha dichiarato: “Il nostro rapporto con BT si basa su solide basi e si pone l’obiettivo comune di connettere le persone migliorandone le vite. Con questo nuovo accordo di lungo termine, entrambe le aziende si impegnano a collaborare per implementare una rete a livello globale più performante, flessibile e sostenibile". 

Bas Burger, CEO | Global, BT, ha detto: “Siamo orgogliosi di lavorare con il gruppo Deutsche Post DHL, azienda di logistica riconosciuta a livello globale, che persegue uno scopo simile al nostro. Come BT, infatti, pone al centro della sua strategia aziendale il servizio clienti, le potenzialità della tecnologia e la sostenibilità. La nostra nuova partnership ci offre l'opportunità di conseguire le nostre rispettive ambizioni di crescita e di contribuire al raggiungimento degli obiettivi comuni".

ENDS

Nota dell’editore

La trasformazione della rete del gruppo Deutsche Post DHL sarà caratterizzata dalla più recente tecnologia SD-WAN, che offre maggiore larghezza di banda, flessibilità e consente un uso semplificato dei servizi cloud. Ciò includerà l'uso della robotica nei magazzini. BT collegherà più di 1500 siti del gruppo Deutsche Post DHL in Europa, tra cui magazzini, centri operativi logistici, data center e uffici, e adotterà sul posto reti locali all'avanguardia  utilizzando software-defined LAN (SD-LAN) con piani per Wi-Fi 6. La SD-WAN sarà dotata di firewall e servizi di gestione che si integrano con i componenti di sicurezza già forniti da BT e dal Gruppo Deutsche Post DHL

About BT

BT Group è il principale fornitore di telecomunicazioni e reti del Regno Unito, oltre ad essere uno dei principali fornitori di servizi e soluzioni di comunicazione a livello globale, servendo clienti in 180 paesi. Le principali attività nel Regno Unito includono servizi di voce fissa, mobile, banda larga e TV (compresa BT Sport) e una gamma di prodotti su reti fisse e mobili convergenti a clienti privati, aziendali e del settore pubblico. Ai suoi clienti globali, BT fornisce servizi gestiti, sicurezza e servizi di rete e infrastruttura IT a supporto delle loro operazioni in tutto il mondo. BT è organizzata in quattro divisioni customer-facing: Consumer, Enterprise, Global e la consociata interamente controllata, Openreach, che fornisce servizi di accesso di rete a oltre 650 communication provider che vendono servizi telefonici, a banda larga ed Ethernet al mondo consumer e alle aziende in tutto il Regno Unito.

Nell'anno terminato il 31 marzo 2021, i ricavi dichiarati di BT Group sono stati pari a 21.331 milioni di sterline con un utile prima delle imposte di 1.804 milioni di sterline.

British Telecommunications plc è una società interamente controllata di BT Group plc e comprende praticamente tutte le attività e gli asset del Gruppo BT. BT Group plc è quotata alla Borsa di Londra.

Per maggiori informazioni, visita il sito www.bt.com/about

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì