BT sigla un nuovo accordo con il più grande broker inter-dealer al mondo

01 ottobre 2020

BT ha annunciato oggi un contratto di sette anni con TP ICAP, provider leader nell’infrastruttura di mercato e nell’intermediazione finanziaria broker-dealer. Il nuovo contratto renderà disponibili ai 700 broker di TP ICAP a Londra una piattaforma sicura e software-based, oltre ad applicazioni con funzionalità di lavoro remoto. La nuova soluzione rafforzerà ulteriormente la capacità di TP ICAP di erogare servizi nelle sedi di trading vocale.

BT Trading è una piattaforma di unified communications e collaboration (UCC) progettata specificamente per le esigenze di alte prestazioni in tempo reale del trading,  della regolamentazione e della sicurezza dei mercati di capitali globali. È accessibile da broker che lavorano in remoto ed è integrata con le principali piattaforme di unified communications di Microsoft e Cisco. E’ dotata di una potente suite di applicazioni e dispositivi supportati da sistemi ospitati dai clienti nei propri data center, da BT o nel cloud pubblico.

TP ICAP trarrà inoltre vantaggio dalla diminuzione della spesa per operazioni di intermediazione riducendo lo spazio necessario per l'infrastruttura tecnologica e i siti di ripristino di emergenza.

BT sta anche implementando la sua app BT Trading soft turret che replica su un dispositivo mobile o PC le torrette hardware, note anche come dealer board, utilizzate dai broker nei trading floor. Ciò migliorerà la resilienza aziendale assicurando ai broker la possibilità di comunicare con i clienti e di avere accesso ai mercati proprio come se fossero in ufficio.

Per aiutare i clienti ad adempiere ai propri obblighi in conformità con la disponibilità del servizio e la registrazione delle chiamate, l'automazione di BT Trading assicura la funzionalità operativa della registrazione vocale e verifica l'applicazione delle politiche di registrazione. A tutela degli utenti, se si verifica un problema con il servizio di registrazione, questi  vengono automaticamente disconnessi in modo che non possano aver luogo scambi non registrati.

TP ICAP plc è una società globale di intermediari professionali che opera nei mercati finanziari, energetici e delle materie prime ed è quotata alla Borsa di Londra.

About BT
BT Group is the UK’s leading telecommunications and network provider and a leading provider of global communications services and solutions, serving customers in 180 countries. Its principal activities in the UK include the provision of fixed voice, mobile, broadband and TV (including Sport) and a range of products and services over converged fixed and mobile networks to consumer, business and public sector customers. For its global customers, BT provides managed services, security and network and IT infrastructure services to support their operations all over the world. BT consists of four customer-facing units: Consumer, Enterprise, Global and its wholly-owned subsidiary, Openreach, which provides access network services to over 650 communications provider customers who sell phone, broadband and Ethernet services to homes and businesses across the UK.
For the year ended 31 March 2020, BT Group’s reported revenue was £22,905m with reported profit before taxation of £2,353m.
British Telecommunications plc is a wholly-owned subsidiary of BT Group plc and encompasses virtually all businesses and assets of the BT Group. BT Group plc is listed on the London Stock Exchange.
For more information, visit www.bt.com/about

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì