Cisco annuncia l’intenzione di acquisire BabbleLabs per migliorare l’esperienza degli utenti che effettuano riunioni video a distanza

27 agosto 2020

Tra le più avanzate tecnologie per la rimozione del rumore, permette di lavorare da qualunque luogo, senza distrazioni

Sintesi della notizia:

  • Annunciata l’intenzione di acquisire la tecnologia per la rimozione del rumore e il miglioramento della qualità della voce di BabbleLabs, a testimonianza dell’impegno di Cisco nel fornire esperienze video di qualità superiore, da qualunque luogo e su qualunque dispositivo attraverso l’applicazione Cisco Webex.
  • L’acquisizione rientra in una strategia che prevede l’integrazione di tecnologie e talenti per continuare ad integrare intelligenza all’interno della piattaforma di collaboration Cisco, permettendo agli utenti di lavorare in modo più produttivo.
  • Assicura la privacy degli utenti e la sicurezza in cloud, elaborando la rimozione del 100 percento del rumore direttamente alla fonte (lato client), in linea con la cultura Cisco che prevede sicurezza integrata. 

Vimercate (MB), 27 agosto 2020 – Il lavoro è ciò che le persone fanno, non il luogo da cui lo fanno. In questo contesto, il rumore di sottofondo è diventato uno dei motivi di frustrazione più comuni e diffusi negli odierni ambienti di lavoro. Per aiutare gli utenti a controllare i rumori ambientali durante le riunioni di lavoro – che si tratti di un cane che abbaia, di un tosaerba o della sirena di un antifurto – Cisco (NASDAQ:CSCO), ha annunciato l’intenzione di acquisire la società privata BabbleLabs, con sede a Campbell, CA.

BabbleLabs utilizza tecniche avanzate di intelligenza artificiale per riconoscere la voce umana distinguendola dai rumori di sottofondo, migliorando la qualità delle comunicazioni e delle applicazioni di videoconferenza. BabbleLabs va oltre le tecnologie per la rimozione del rumore esistenti grazie ad un insieme di caratteristiche:

  • Distinzione del linguaggio umano dai rumori di sottofondo
  • Rimozione del rumore di sottofondo in tempo reale
  • Miglioramento della voce per migliorare le comunicazioni, indipendentemente dalla lingua usata

Secondo una ricerca* globale Cisco focalizzata sulle caratteristiche del lavoro del futuro, il 98 percento delle persone che lavorano da casa ha lamentato un livello crescente di frustrazione e distrazioni durante i meeting video a distanza. Due dei 5 principali motivi di frustrazione hanno a che fare con il rumore di sottofondo, sia che provenga dal proprio ambiente che da quello di uno degli altri partecipanti.

Con l’integrazione di BabbleLabs, Cisco doterà tutta la propria gamma di soluzioni di Collaboration di funzionalità native di rimozione del rumore. Inizialmente, Cisco si focalizzerà sull’integrazione di BabbleLabs per dare agli utilizzatori di Cisco Webex Meetings la migliore esperienza audio – in qualunque luogo si trovino e con qualsiasi modalità si connettano (da una conference room, piuttosto che da un dispositivo mobile).

Un’esperienza utente di qualità non può prescindere da un’esperienza utente sicura. BabbleLabs è perfettamente allineata con Cisco per quanto riguarda la sicurezza e la privacy della collaborazione a distanza: la rimozione del rumore avviene al 100 percento direttamente alla fonte in cui si verifica il rumore (lato client). Nel farlo, BabbleLabs rispetta le rigorose policy sui dati che sono alla base della cultura sulla sicurezza di Cisco.

“Un meeting a distanza di qualità non può prescindere da un audio di qualità” ha commentato Jeetu Patel, senior vice president and general manager, Cisco Security and Applications Business Unit. “Siamo lieti di dare il benvenuto al team di BabbleLabs, un gruppo di ingegneri talentuosi e preparati. La loro tecnologia porterà ai nostri clienti un’ulteriore innovazione – la rimozione automatica dei rumori di sottofondo – per continuare a garantire un’esperienza eccezionale nell’utilizzo della piattaforma Cisco Webex”.

“BabbleLabs è felice di entrare a far parte di Cisco e del Collaboration Group della società”, ha commentato Chris Rowen, CEO e co-fondatore di BabbleLabs. “Condividiamo la stessa passione per la qualità della voce come elemento fondamentale per la collaborazione a distanza e la comunicazione. La piattaforma di Collaboration di Cisco ci permetterà di portare la nostra tecnologia per migliorare le conversazioni a milioni di utenti della soluzione Cisco Webex nel mondo”.

Fatti salienti: 

  • Il completamento dell’acquisizione è previsto nel primo trimestre dell’anno fiscale 2021 di Cisco ed è soggetto alle consuete condizioni di chiusura e all’ottenimento delle approvazioni di legge.
  • Una volta completata l’acquisizione, il team di BabbleLabs si unirà al Cisco Collaboration Group, guidato da Javed Khan, senior vice president and general manager, che è parte del Cisco Security and Applications Business, guidato da Jeetu Patel.
  • Il 95% delle aziende Fortune 500 si affida alle soluzioni di Collaboration di Cisco

L’acquisizione di BabbleLabs è parte degli investimenti in tecnologia e talenti in area Intelligenza Artificiale effettuati da Cisco nel corso degli ultimi 3 anni con l’obiettivo di rendere la collaborazione a distanza più intelligente, sicura, efficace e produttiva. Cisco è focalizzata su tutte le fasi dell’attività lavorativa e dei meeting: prima del meeting, mettendo a disposizione informazioni sulle persone che parteciperanno alle riunioni e permettendo di vedere chi è in riunione prima di collegarsi; durante il meeting, con l’ottimizzazione dell’audio e del video, la personalizzazione dello sfondo, la condivisione touchless di idee e file, la trascrizione in tempo reale della riunione, e molto altro; dopo il meeting, con la condivisione automatica delle note e delle “to di list”.

Ulteriori risorse disponibili

 

* Prossimamente disponibile, questa ricerca si focalizza sui cambiamenti che si sono verificati negli

ambienti di lavoro a seguito della pandemia COVID 19. Nel mese di Luglio 2020, abbiamo intervistato 1,569 persone a livello globale – dipendenti, responsabili IT, HR e facility manager di piccole e grandi aziende in tutto il mondo.

****

Segui Cisco Italia su:

 

Cisco
Cisco (NASDAQ: CSCO) è il leader tecnologico mondiale che dal 1984 è il motore di Internet. Con le nostre persone, i nostri prodotti e i nostri partner consentiamo alla società di connettersi in modo sicuro e cogliere già oggi le opportunità digitali del domani. Scopri di più su emear.thecisconetwork.com e seguici su Twitter @CiscoItalia. Digitaliani: l’impegno Cisco per la Digitalizzazione del Paese

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì