HP presenta miglioramenti alle misure di sicurezza sui dati

Le nuove soluzioni per la sicurezza dei dati aziendali proposte da HP Atalla e HP Security Voltage rispondono alle esigenze di collaborazione, di compliance allo standard PCI e di scope reduction
03 settembre 2015

Milano, 3 Settembre 2015 — In occasione di HP Protect, la conferenza annuale che la società organizza per gli utenti sulla sicurezza aziendale, HP ha presentato nuove risorse per la sicurezza dei dati aziendali, progettate per fornire supporto ai clienti durante il passaggio dai metodi di sicurezza tradizionali alla protezione delle interazioni tra utenti, applicazioni e dati. Fornite nel quadro delle soluzioni per la sicurezza data-centric HP Atalla e HP Security Voltage, queste nuove risorse rispondono alle esigenze in termini di conformità allo standard PCI, de-identificazione dei dati e security collaboration.

I cyber criminali sono determinati a sottrarre dati aziendali, diritti di proprietà intellettuale e informazioni sui dipendenti o sui clienti. Secondo un rapporto stilato da Intel Security in collaborazione con il Center for Strategic and International Studies, la perdita totale stimata derivante dal cybercrime ammonta a 575 miliardi di dollari all'anno (Understand The Business Impact And Cost Of A Breach, Gennaio 2015, Forrester Research)1. La capacità di rendere i dati inutilizzabili in caso di smarrimento o furto tramite la crittografia data-centric è un elemento fondamentale per garantire la sicurezza dei dati.

“La quantità di dati che le aziende devono proteggere sta aumentando in maniera allarmante, ed è fondamentale che le organizzazioni non solo elaborino e conservino tutti questi dati, ma che li proteggano crittografandoli, in modo che solo i principali soggetti interessati possano accedervi,” ha affermato Albert Biketi, ‎Vice President & General Manager, HP Security, HP Atalla e HP Security Voltage. “Le nostre soluzioni per la protezione dei dati aziendali favoriscono la salvaguardia dei crescenti volumi di dati sensibili, supportando al tempo stesso i clienti nel tutelare il marchio e la reputazione aziendali, nonché a ridurre i costi derivanti dalla necessità di far fronte a perdite di dati, sanzioni amministrative e ammende dovute alla mancanza di conformità o a violazioni.”

Integrazione con Cloud Access Security

La maggior parte dei dati aziendali confluiranno in applicazioni SaaS approvate per uso aziendale quotidiano. Le organizzazioni stanno iniziando a focalizzarsi sui rischi intrinseci in questa tendenza, estendendo la visibilità, la governance e la protezione a tali applicazioni. HP Atalla ora offre l'integrazione di Adallom con HP ArcSight attraverso la piattaforma di protezione Cloud Access Security. Questa integrazione estende i confini della sicurezza aziendale nel cloud, consentendo alle organizzazioni di proteggere i dati, acquisire informazioni fruibili sull'utilizzo delle applicazioni cloud e rilevare attività sospette. La piattaforma consentirà il flusso delle informazioni sui clienti da Adallom, un Cloud Access Security Broker (CASB), alla piattaforma di Security Information and Event Management (SIEM) HP ArcSight, con il vantaggio di visualizzare i dati analitici da un'unica GUI.

HP SecureMail eDiscovery

Le informazioni contenute nelle email aziendali devono essere conservate in modo sicuro per lunghi periodi, nel rispetto delle politiche aziendali e dei requisiti di legge e normativi. Per aiutare i clienti a ridurre la complessità in termini di protezione e conservazione dei dati archiviati in modo sicuro, HP SecureMail eDiscovery semplifica le richieste di individuazione, decrittografando i messaggi e gli allegati grazie a un'interfaccia GUI intuitiva.

HP SecureData Payments

Per consentire alle aziende di rimanere al passo con gli standard PCI e di conformità in continua evoluzione, la soluzione ottimizzata HP SecureData Payments 4.1 offre una protezione end-to-end dei dati dei clienti e ne consente l'acquisizione sicura presso il terminale di pagamento o POS agli host di elaborazione. HP SecureData Payments supporta altre piattaforme e risorse di crittografia, tra cui il supporto per la nuova piattaforma basata su x86 HP Integrity NonStop X e chiavi crittografiche più lunghe. Ciò consente ai commercianti di offrire nuovi servizi che richiedono l'acquisizione di dati sensibili presso punti di interazione con i clienti, ad esempio dati SSN per la verifica immediata del credito, pagamenti non tradizionali, programmi fedeltà o survey regolate per codici postali.

HP Atalla IPC Express

I dati non strutturati contenuti all'interno di documenti Office, PDF, email, allegati, immagini, file CAD e molto altro e si stanno sviluppando molto più velocemente rispetto ai dati strutturati. La classificazione automatica dei dati al momento della loro creazione è necessaria per avere una posizione di vantaggio nella protezione dei dati stessi. HP Atalla IPC Express è una soluzione potente e al tempo stesso leggera che automatizza la classificazione dei dati non strutturati e la protezione deterministica di email, documenti MS Office e file PDF. Atalla IPC Express condivide la tecnologia avanzata della versione HP Atalla IPC Enterprise, rispondendo ai requisiti delle aziende che hanno la necessità di snellire i processi di conformità e ottimizzare le esistenti implementazioni dei gateway di crittografia DLP ed email. Atalla IPC Express è una soluzione che comporta costi di gestione ridotti e non richiede praticamente alcuna configurazione ed è particolarmente vantaggiosa per le aziende che non dispongono di un team di supporto dedicato per definire e gestire politiche dettagliate in materia di classificazione e protezione delle informazioni.

Per maggiori informazioni sulle soluzioni HP per la sicurezza e la crittografia dei dati, visitare il sito www.hp.com/go/atalla. Ulteriori informazioni sui prodotti HP per la sicurezza aziendale sono disponibili sul sito www.hp.com/go/esp.

HP Protect, la conferenza annuale di HP sulla sicurezza aziendale, si svolgerà questa settimana, dall'1 al 4 Settembre, presso il National Harbor, nel Maryland. Seguite HP Security su Twitter @HPsecurity, e restate aggiornati sull'evento seguendo l'hashtag #HPProtect

Informazioni su HP Security

HP permette alle aziende di adottare un approccio proattivo alla sicurezza IT, interrompendo il ciclo vitale di un attacco attraverso la prevenzione e il rilevamento in tempo reale delle minacce. Con la sua offerta leader di prodotti, servizi e innovative ricerche sulla sicurezza, HP Security mette in campo una rete globale di centrali operative di sicurezza e oltre 5.000 esperti in sicurezza IT, per aiutare i clienti a rafforzare il proprio approccio al fine di minimizzare rischi e ricadute.

Seguite HP Software su Linkedin e @HPSoftware su Twitter. Per ulteriori informazioni sui prodotti e servizi HP Enterprise Security, seguite @HPSecurity su Twitter e iscrivetevi ad HP Enterprise Security su Linkedin.

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì