La tecnologia Indra per i bilanci energetici sulla rete elettrica del Kenya

26 giugno 2015
  • La multinazionale di consulenza e tecnologia sta installando in Kenya Power&Lighting Company, società elettrica del Paese, la sua soluzione per la valutazione e l’analisi dei  bilanci energetici sulla rete di distribuzione

Roma, 26 giugno 2015. Indra ha stipulato un nuovo contratto con KPLC (Kenya Power&Lighting Company) per installare InGRID.ECL (Energy Control & Losses), la soluzione sviluppata dalla multinazionale finalizzata al controllo dei bilanci e delle perdite di rete, elettricità ed acqua, per il settore delle utilities. KPLC gestisce ed opera la maggior parte del sistema di trasmissione e distribuzione dell’energia elettricità in Kenya e sta promuovendo una campagna contro le perdite di energia per migliorare l’efficienza e la qualità della fornitura nel Paese.

La soluzione di Indra consente il monitoraggio sistematico dei flussi di energia, individuando le perdite grazie alle misurazioni prese lungo la rete ed i consumi nei punti di fornitura. InGRID.ECL permette di intercettare ed analizzare possibili irregolarità nei consumi di energia, oltre che mappare la rete in base al livello di perdite/frodi ed i miglioramenti ottenuti nel tempo.  La pianificazione e il monitoraggio dell’impatto delle azioni di controllo sulla riduzione delle perdite di rete è un’ulteriore funzionalità abilitata dalla soluzione Indra. 

Indra, presieduta da Fernando Abril-Martorell, è una delle principali multinazionali di consulenza e tecnologia dell’America Latina ed Europa. La società offre soluzioni di business, servizi di Tecnologia dell’Informazione e sistemi integrati per i clienti nel mondo. Indra ha un modello di business differenziale basato sulle proprie soluzioni (circa il 65% del totale del fatturato 2014) con clienti leader in numerosi paesi.  Nell’esercizio 2014 ha avuto ricavi per un valore di 2.938 milioni di euro, 39.000 professionisti, con una presenza locale in 46 paesi e progetti in 149 paesi. La società raggruppa la propria offerta di soluzioni e servizi nei mercati verticali di Energia e Industria; Servizi Finanziari; Telecom e Media; Pubbliche Amministrazioni e Sanità; Trasporto e Traffico; Sicurezza e Difesa.

In Italia Indra ha sedi a Roma, Milano, Napoli, Bologna e Matera e offre soluzioni e servizi di alto valore nei settori Finance; Energia e Utilities; Telecomunicazioni; Pubblica Amministrazione e Sanità; Industria e Media; Trasporto e Traffico; Sicurezza e Difesa. La Società ha un Software Lab a Napoli connesso ad altri 22 Software Lab che operano in Europa, Asia e America Latina come avanzati laboratori di R&S.

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì