Comunicati stampa in evidenza
“Conta fino a 3!” Trend Micro lancia la nuova campagna di security awareness che mette al centro i più piccoli

Prosegue l’impegno nel formare i nuovi cittadini digitali. Il leader nella security presenta una serie di videopillole che supportano i minori nell’adozione di pratiche corrette di navigazione internet e utilizzo dei social media.

(22 novembre 2019)
Industria 4.0: Exprivia riceve il premio come “eccellenza pugliese” alla camera dei deputati

Il presidente a AD Domenico Favuzzi ritira il riconoscimento assegnato dall’Associazione Sinergitaly e dall’Intergruppo parlamentare ‘Cura della Casa comune’

(21 novembre 2019)
Aiuto alle banche per le sfide della direttiva PSD2 da Exprivia e Salt Edge

La partnership con Salt Edge aggiunge all’offerta Finance del gruppo Exprivia|Italtel nuovi servizi fintech necessari alle banche per reggere la concorrenza dei nuovi operatori non bancari e consente di sfruttare al meglio le altre soluzioni già a portafoglio di Exprivia in ambito Crediti.

(23 ottobre 2019)

Oracle amplia la partnership con Slack: nuove integrazioni per la Customer Experience

21 marzo 2019

Si tratta delle prime integrazioni che sfruttano il toolkit API di Slack per applicazioni in ambito vendite e servizi

Cinisello Balsamo (MI), 21 marzo 2019  – Oracle ha annunciato nuove integrazioni con Slack, il social hub per la collaborazione professionale, che aiuteranno i professionisti delle vendite e del servizio clienti a collaborare meglio ed essere più produttivi.  Queste integrazioni con Oracle Customer Experience (CX) Cloud sfruttano le funzionalità della piattaforma Slack per arricchire le applicazioni dedicate alle vendite e ai servizi.

L’integrazione di Slack con Oracle CX Cloud aiuta i responsabili delle vendite a chiudere le trattative coi clienti (i cosiddetti deal) più rapidamente, ottimizzando la collaborazione anche nei gruppi di lavoro più ampi, che coinvolgono livelli e funzioni diverse; inoltre, permette di visualizzare le trattative in corso e concluderle anche all’interno di un canale o di una conversazione Slack.  I team del servizio clienti dispongono di uno strumento che aiuta a risolvere i casi in modo più efficace, e rende più facile per il personale del contact center e gli esperti di assistenza collaborare e risolvere le richieste di servizio.

Le aspettative dei clienti cambiano continuamente e questo fa cambiare anche il modo in cui i team lavorano e il ruolo che i singoli giocano all’interno della squadra”  ha affermato Stephen Fioretti, VP Product Management, Oracle CX Sales and Service. “Per aiutare i dipendenti a lavorare meglio, man mano che i loro ruoli si trasformano ed evolvono, le aziende hanno bisogno di tecnologie che permettano di creare nuove modalità di collaborazione. Le nuove integrazioni tra Oracle e Slack aiuteranno le vendite e il servizio clienti a collaborare in modo più efficace. Tutto questo conferma il nostro impegno a fornire ai professionisti della customer experience nuovi strumenti per avere successo nel quadro della cosiddetta Experience Economy

La nuova integrazione presentata oggi si basa su una partnership tra le due aziende nata già in precedenza per fare in modo che Oracle Digital Assistant supporti i canali di collaboration più popolari, tra cui Slack. Oracle Digital Assistant consente alle aziende di creare assistenti digitali personalizzati che sono in grado di comprendere il contesto di un’interazione, dedurne gli intenti, identificare e apprendere i comportamenti e i modelli degli utenti – e allo stesso tempo di automatizzare in modo proattivo le attività di routine, come l’approvazione delle note spese e le riprogrammazioni delle riunioni per conto dell'utente.
#

Oracle

Oracle Cloud offre una suite completa di applicazioni integrate per Vendite, Servizi, Marketing, Human Resources, Finance, Supply Chain e Manufacturing, oltre a servizi di Infrastruttura di seconda generazione, altamente automatizzati e sicuri, tra cui anche l’Oracle Autonomous Database. Per maggiori informazioni su Oracle (NYSE: ORCL): www.oracle.com/it

Safe Harbor

Quanto precede ha lo scopo di indicare la direzione generale dello sviluppo dei nostri prodotti. E’ inteso solo a scopo informativo e non può essere inserito in alcun contratto. Non rappresenta un impegno a fornire alcun tipo di materiale, codice o funzionalità e non dovrebbe essere utilizzato per prendere decisioni di acquisto. Lo sviluppo, il rilascio, i tempi, i prezzi di qualsiasi caratteristica o funzionalità descritta per i prodotti Oracle può cambiare e rimane a sola discrezione di Oracle Corporation.

Trademarks: Oracle e Java sono marchi registrati di Oracle e/o delle sue affiliate. Gli altri brand possono essere marchi dei rispettivi proprietari.

# # #

Contatti per la stampa:

Simona Menghini
Oracle Italia
02 -24959.965 - 342-6989617
simona.menghini@oracle.com

Caterina Ferrara, Tania Acerbi, Viviana Viviani, Christopher Rovetti - Prima Pagina
02 91339811
team.oracle@primapagina.it

 

 

Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì