Studi e ricerche per
settori, mercati e applicazioni

Compuware leader nel Magic Quadrant di Gartner per il monitoraggio delle applicazioni

Compuware, multinazionale leader nel mercato software e servizi per la gestione e il funzionamento ottimale delle applicazioni IT, è stata inserita da Gartner nel Magic Quadrant tra i vendor leader nell’ambito della gestione delle performance delle applicazioni

Milano, 26 settembre 2011 – Compuware, multinazionale leader nel mercato software e servizi per la gestione e il funzionamento ottimale delle applicazioni IT, è stata inserita da Gartner nel Magic Quadrant tra i vendor leader nell’ambito della gestione delle performance delle applicazioni[1]. Il report stilato dell’analista ha preso in considerazione 29 vendor, valutando l’ampiezza della vision aziendale e la capacità di mettere in atto le linee guida strategiche previste.  

Sono sei gli aspetti principali che caratterizzano i vendor che rientrano nel quadrante “Leader”: innanzitutto offerte competitive in relazione a tutte e cinque le dimensionidell’Application Performance Management (APM) e funzionalità best-of-breed in due o più di aree; poi la credibilità nel monitoraggio di domini di applicazioni raggruppati da molteplici fonti; l’effettiva integrazione di quattro o più segmenti; la capacità di supportare l’APM a livello globale; un buon track record nell’innovazione; infine una vision che pone l’APM in cima alla gestione delle operazioni e delle applicazioni.

Compuware ha dimostrato una forte strategia di crescita nel business APM, che ha visto le licenze e le sottoscrizioni crescere del 34.1% nell’anno fiscale 2011. Sulla scia di tale crescita, Compuware è stata nominata dalla rivista Internet Retailer Magazine per cinque anni di seguito il primo provider di soluzioni di monitoraggio delle prestazioni web per i più grossi retailer online in U.S., con più di 500 top clienti rispetto al secondo e terzo vendor. Ulteriori passi avanti nel business APM di Compuware riguardano la recente acquisizione di dynaTrace – con i suoi cinque anni diCAGR (tasso annuo di crescita composto) al 125 % – e le ultime tre release del prodotto di punta, Gomez APM.

Grazie all’integrazione tra l’innovativa tecnologia dynaTrace e la soluzione leader di mercato Compuware Gomez, Compuware ora è in grado di offrire alle imprese un prodotto all’avanguardia, che risponde  alle esigenze delle moderne applicazioni e servizi cloud-based e garantisce una visione completa delle performance delle singole transazioni, dal loro sviluppo e, attraverso i test, fino alla produzione.

“Siamo molto soddisfatti che un analista come Gartner ci abbia posizionato tra i leader nel Magic Quadrant del monitoraggio delle performance delle applicazioni,” dichiara Bruce Reading, Senior Vice President e General Manager della Business Unit Compuware APM “La nostra strategia mira a offrire un valore aggiunto ai nostri clienti e crediamo che questo aspetto sia stato rilevato nella valutazione di Gartner”.

L’acquisizione di Compuware di dynaTrace non è stata ripresa nella valutazione di Gartner perché è avvenuta durante la finalizzazione del report di Gartner.

La piattaforma Gomez è leader di mercato nell’ottimizzazione delle performance del web, mobile e applicazioni cloud. Guidata dall’end-user experience, Gomez offre una visione unificata lungo l’intera catena applicativa, dal browser dell’end user o da dispositivo mobile, attraverso Internet o una corporate WAN, nel cloud, nel the data center, elimindando blind spot dal “First Mile” al “Last Mile”.

Il report completo è disponibile a questo link: http://bit.ly/q5jKi7
 


[1]Gartner, Inc.: “Magic Quadrant for Application Performance Monitoring,” Will Cappelli & Jonah Kowall, 19 settembre 2011

 

26 settembre 2011
Esegui ricerca

Anitec-Assinform - Associazione Italiana per l’Information and Communication Technology (ICT)
P.IVA: 10053550967 C.F.: 10053550967

Power by Kalì